Notizie: Il più giovane miliardario dell'Africa è stato rilasciato, Mohammed Dewji

[Social_share_button]

Rapito ottobre 11, a Dar es Salaam, Mohammed Dewji tornò a casa "sano e salvo". Ha ringraziato la polizia e tutti coloro che lo hanno sostenuto in tutto il mondo e hanno lavorato per la sua liberazione. Mohammed Dewji guida un gruppo attivo nei settori dell'agricoltura, assicurazioni, trasporti e logistica.

Considerato il più giovane miliardario del continente africano, Mohammed Dewji, 43 anni, è stato rapito da estranei poco più di una settimana fa, al mattino, mentre entrava nella palestra di un hotel della capitale economica della Tanzania.

Ancora pochi elementi

Il portavoce della famiglia Azim Doudji ha parlato al microfono dei giornalisti di RFI Kiswahili: " Abbiamo ricevuto la chiamata di Mohammed a 2h30 al mattino dicendoci che era in buona forma a Gymhkana. Abbiamo dubitato ma siamo andati direttamente al luogo indicato e l'abbiamo trovato lì, come mostrato. Potremmo aver sbagliato ad andare senza avvisare la polizia, ma in ogni caso, ringraziamo l'onnipotente Ha detto.

Alle condizioni del suo rilascio, ci sono pochi elementi. La sua famiglia aveva offerto più di mezzo milione di dollari a chiunque per trovare l'uomo d'affari. Non è chiaro se sia stato pagato un riscatto. Unendosi a RFI, Lazaro Mambosasa, commissario di polizia della regione di Dar es Salaam, ha detto che Mohammed Dewji ha fornito dettagli sull'identità dei suoi rapitori.

L'inchiesta perseguita fino alla fine »

« Mentre lo interrogavamo, ci disse che quelli che lo avevano rapito parlavano una lingua dal Sudafrica e questo conferma la nostra paura. I tanzaniani non furono coinvolti Sono qui a casa per dire a tutti che nostro fratello è vivo e, come ha detto l'ispettore generale, continueremo l'indagine fino alla fine. Ha detto Lazaro Mambosasa.

LEGGI DI PIÙ QUI