Distribuzione: il marocchino Label'Vie ha trovato il suo ritmo di crociera in Africa - JeuneAfrique.com

Mercato Carrefour "Label Life" Essaouira è il primo centro commerciale della città con una galleria commerciale e negozi. Aperto in 2014 ha un'area di 1900 m2. Essaouira, MAROCCO-06 / 08 / 2016 .// MEIGNEUX_meigneuxA008 / Credito: ROMUALD MEIGNEUX / SIPA / 1608201826 © SIPA

L'anno scorso, il gruppo marocchino associato a Carrefour ha rotto il suo record di aperture di punti vendita. 2019 dovrebbe confermare il suo appetito nel regno e nel continente.

Dieci anni dopo aver convinto Carrefour a fidarsi di lui, Zouhaïr Bennani, CEO del distributore Label'Vie, è in procinto di negoziare per rinnovare il suo accordo di franchising con il francese, che per vent'anni è tra i dieci più importanti distributori globali.

Se il peso piuma marocchino è cresciuto bene nell'ultimo decennio, questa alleanza è ancora strategica per il gruppo stabilito a Casablanca. Ma cercare di ottenere dettagli sulle discussioni in corso non vale la pena ...

Ora sei connesso al tuo account Jeune Afrique, ma non sei abbonato a Jeune Afrique Digital

Questo articolo è solo abbonati


Abbonati da 7,99 €per accedere a tutti gli oggetti in un numero illimitato

Sei già un abbonato?

Hai bisogno di aiuto

I tuoi abbonati benefici

  1. 1. Accesso illimitato a tutti gli articoli sul sito e all'applicazione Jeuneafrique.com (iOs e Android)
  2. 2. Ricevi un'anteprima, 24 ore prima della pubblicazione, di ogni numero e fuori serie Jeune Afrique sull'app Jeune Afrique The Magazine (iOS e Android)
  3. 3. Ricevi la newsletter di risparmio giornaliero per gli abbonati
  4. 4. Goditi 2 anni di archivi Young Africa in edizione digitale
  5. 5. Abbonamento senza impegno di durata con l'offerta mensile tacitamente rinnovabile*

*Servizio disponibile solo per le iscrizioni aperte.

Questo articolo è apparso per primo GIOVANE AFRICA