Elezioni presidenziali in Senegal: alta partecipazione all'apertura dei seggi elettorali - JeuneAfrique.com

[Social_share_button]

Après trois semaines de campagne animée, plus de six millions de Sénégalais sont attendus aux urnes dimanche pour départager le président sortant Macky Sall de ses quatre autres adversaires : Idrissa Seck, Ousmane Sonko, Madické Niang et Issa Sall.

L'affluenza era alta l'apertura dei seggi elettorali Domenica 24 Febbraio a 8h a Fatick, dove avrebbe votato Macky Sall, alla ricerca di un secondo mandato. Gli elettori avevano anche fatto il viaggio a Thiès, considerata una roccaforte di Idrissa Seck.

In Gran Yoff, roccaforte del sindaco deposto di Dakar Khalifa Sall, Partito socialista dissidente (PS), partì dalla gara a causa di una condanna per appropriazione indebita, una folla di elettori erano ancora in attesa per l'inizio del voto poco dopo 8h.


>>> LEGGI - Elezioni presidenziali in Senegal: l'opposizione cerca il secondo turno


"Voglio andare al più presto a casa", ha dichiarato all'Afp una voce nervosa Fatoumata Sall, anni 25, avvolto in un grande mantello d'oro, è venuto con una mezz'ora in anticipo. "Ho paura della violenza nel giorno delle elezioni", ha detto.

Funzione di sicurezza importante

Le autorità hanno annunciato il dispiegamento di polizia 8 000 e gendarmi vestite nelle aree urbane il giorno delle elezioni, e un numero imprecisato di agenti in borghese. Gli scontri hanno fa due morti a febbraio 11 a Tambacounda, a 420 km ad est di Dakar, tra i sostenitori di Macky Sall e Issa Sall.

Secondo il ministero dell'Interno, alcuni osservatori 5 000, tra cui quasi le missioni straniere 900, monitorano il regolare svolgimento delle operazioni.

I i primi risultati sono attesi non appena gli uffici chiuderanno a 18h, ma diventerà ufficiale solo da 25 o da 26 di febbraio. Un possibile secondo round, considerando i ritardi legali della proclamazione, le possibili controversie e la nuova campagna, probabilmente si terrà a marzo 24.

Questo articolo è apparso per primo GIOVANE AFRICA