Meghan Markle mette a nudo un abito di ispirazione marocchina per una festa ospitata dall'ambasciatore britannico

[Social_share_button]

Meghan Markle descrive il principe marocchino Harry

Meghan Markle e il Principe Harry arrivano in Marocco per un ricevimento (Immagine: PA)

Meghan nascose modestamente il suo pancione in fiore nel numero Dior che rappresentava il duca e la duchessa di Sussex arrivò all'ambasciata britannica a Rabat. Meghan e il principe Harry furono accolti da vari funzionari e dalla famiglia dell'ambasciatore. Meghan ricevette un bellissimo mazzo di fiori dai colori vivaci prima che le mani della coppia fossero cancellate da soffici asciugamani bianchi, secondo l'usanza locale.

Il tatuaggio all'henné di Meghan, che aveva ricevuto in precedenza oggi per celebrare la sua gravidanza, era visibilmente sbiadito.

Sotto lo sguardo di Harry, Meghan dipinse un motivo floreale sulla mano sinistra e sul polso durante una visita ad una pensione sulle montagne dell'Atlante

Il tatuaggio all'henné, popolare Marocco, è considerato un'occasione per le donne incinte.

Samira Ouaadi, 17, che ha creato il motivo, ha dichiarato: "È una tradizione per le donne incinte in Marocco ottenere un tatuaggio all'henné.

Meghan Markle News

Meghan Markle e Prince Harry sono i benvenuti all'ambasciata britannica in Marocco (Immagine: Marocco) [19659010] "Lo facciamo per grandi feste come sposarsi o avere un bambino. È come la pianta del paradiso, la usiamo per segnare tutte le grandi occasioni. "

Quando il lavoro fu terminato, la duchessa lodò Samira, dicendo "È davvero affascinante" prima di dare un'occhiata più da vicino al Principe Harry.

Baby Sussex era il tema del giorno per gli studenti mentre cantavano canzoni di buona fortuna per Harry e il primo figlio di Meghan, attesi per fine aprile o inizio maggio

Si pensa che l'usanza dei tatuaggi all'henné sia ​​nata in Nord Africa prima di diffondersi in Medio Oriente. e parti dell'Asia.

Meghan Markle

Meghan Markle parla con gli ospiti alla reception (Immagine: EPA)

Meghan Markle

Meghan Markle ha un bell'aspetto in un abito Dior ispirato al caftano marocchino (Immagine: PA)

Tintura a base di henné - una pianta da paradiso all'henné - rimane tatuata per due settimane con la pasta marrone ottenuta dalla riduzione della polpa della corteccia.

Meghan ha ricevuto l'ornamento temporaneo mentre studiava il progetto della ONG marocchina Education For All Managed nella città di Asni e fondata dalla Gran Bretagna. l'imprenditore Michael McHugo.

Hanno visitato le aule dove la maggior parte delle ragazze - le cui famiglie di montagna isolate non hanno accesso alle scuole superiori - hanno parlato solo francese fluente.

Non era un problema di Meghan che dilettava le studentesse quando conversava. con loro in francese.

Meghan Markle

Meghan Markle è in visita a Moroc co con il principe Harry su richiesta del governo britannico (Immagine: EPA)

Ha chiesto, "Cos'è che tu Io voglio etre quand tu pari la scuola? "Cosa vuoi essere quando tu

Ha poi chiesto ai giovani in francese se stavano progettando di andare all'università

Il primo progetto Education for All (EFA) è stato aperto in 2007 e ora 50 EFA Girls si è iscritto a Università ed educa decine di altre persone nei suoi sei convitti.

Meghan e Harry sono in Marocco su richiesta del governo britannico come parte di un'offensiva di fascino - o diplomazia "soft" - prima dell'uscita del Regno Unito dall'UE il mese prossimo.

L'ultimo giorno della coppia reale nella nazione africana è domani.

Altro da seguire.

Questo articolo è apparso per primo (in inglese) su DOMENICA ESPRESSA