La scoperta di Dio con il mio passaporto, poi invecchiato 8, suggerisce una soluzione per la battaglia al confine

[Social_share_button]

Il famoso personaggio televisivo, Art Linkletter, si è fatto un nome e ha fatto fortuna esponendo verità semplici ma spesso profonde labbra sottili, innocenti per bambini. Come ospite di "House Party" per un quarto di secolo dagli anni 1950, la popolare sezione dello spettacolo, "Kids Say the Darndest Things", è diventata una sensazione nazionale.

In un mondo educato, preparato e politicamente raffinato - correzione del suono, i nostri figli può offrire una prospettiva rinfrescante degli eventi mondiali, anche se non è sofisticato e disadorno.

Lo scorso fine settimana, due dei nostri ragazzi e stavo tornando da un breve viaggio in un campo alle due e mezzo a nord di Toronto. Ero stato invitato a tenere una sessione di sei lezioni sulle gioie e le sfide dell'adozione e il gruppo ha gentilmente accolto i nostri figli, che io e mia moglie avevamo entrambi adottato.

La suora che ha cambiato la mia vita e mi ha aiutato a perdere i libri 80 evidenziando questa sola parola

Alla fine del lungo weekend, siamo tornati all'aeroporto di Pearson e abbiamo iniziato il lungo processo di registrazione tramite emissione di biglietti, sicurezza e infine dogana statunitense.

Questo era il primo viaggio di Will e Alex fuori dagli Stati Uniti, e le procedure e le domande degli agenti doganali erano nuove per loro. Hanno iniziato a svanire un po 'nella lunga coda, ma la promessa di pranzo dall'altra parte dello schermo ha sconvolto le loro menti. L'ultimo passo è finito, Will, che aveva 8 anni, si rivolse a me ed esclamò: "Amico, se hanno bisogno di così tanto per lasciarmi tornare nel mio paese, perché tutti sono arrabbiati? contro Donald Trump cercando di renderlo difficile? per i malvagi a sgattaiolare? "

Non era finito.

Il nostro volo di ritorno a Denver è in ritardo di due ore, Will ha chiesto di cercare il suo nuovo passaporto. Sembrava ipnotizzato dalla novità del piccolo libretto blu e guardava la sua foto e le informazioni personali inscritte all'interno. Ma sembrava particolarmente affascinato da qualcos'altro.

Recentemente diagnosticata con dislessia, ha chiesto aiuto per leggere le numerose citazioni patriottiche e ispiratrici che appaiono sul passaporto. Questo ha scatenato un'interessante conversazione ed è diventato una lezione di storia, proprio accanto a F55. Abbiamo parlato dell'importanza dell'onestà (George Washington), del libero governo (Daniel Webster), della libertà (Thomas Jefferson), dei sogni oppressi e dell'eguaglianza (Dr. Martin Luther King Jr.) e di libertà (John F. Kennedy).

Ma poi abbiamo trasformato la pagina in una citazione sul "Golden Spike" che simbolicamente e letteralmente collegava l'ovest attraverso il completamento 1869 della prima ferrovia transcontinentale a Promontory Point, nello Utah . Si legge come segue:

"Possa Dio perseguire l'unità del nostro paese come la ferrovia unisce i due grandi oceani del mondo".

Sbattendo le palpebre alla luce del sole del pomeriggio, Will mi guardò interrogativamente, il suo naso e

"Perché un paese che non consente alle persone di parlare di Dio nelle scuole pubbliche", ha detto, "parla della connessione di Dio tra le vie di una ferrovia?"

Naturalmente, Will aveva assolutamente ragione, e abbiamo iniziato a parlare in termini semplici della crescente secolarizzazione della nazione e di quanti anni fa credenze religiose radicate aiutassero a unire e rafforzare gli stati. Stati - fino al punto di invocare l'Onnipotente per il completamento di una linea ferroviaria transnazionale.

"È pazzesco ed è un peccato", ha detto. "Semplicemente non capisco."

Non potevo essere in disaccordo con lui. Nemmeno io capisco.

La libertà di esprimere la propria fede, la ricerca dell'unità della società e il perseguimento della sicurezza delle frontiere sono sfide persistenti - battaglie antiche che non sono uniche negli Stati Uniti o problemi recenti - produzione. In molti modi, tuttavia, sono inestricabilmente legati, una triade di principi fondamentali su cui è stata costruita la Repubblica e che è fiorita per quasi un quarto di millennio.

I conflitti che circondano questi principi hanno portato a guerre mondiali e un flusso apparentemente infinito di risvolti legali e liti che non finiranno presto. Ma nel bel mezzo di litigi e lotte, potrebbe essere saggio fermarsi di tanto in tanto e fare un passo indietro. Dai un'occhiata a conflitti e controversie secolari - e guardali attraverso gli occhi innocenti di un ragazzo 8 - un bambino che ama il suo paese e il cui cuore è così grande che darà volentieri il suo Lego e il denaro nel suo salvadanaio che chiede.

CLICCA QUI PER OTTENERE L'APP FOX NEWS

Se siamo seriamente intenzionati a risolvere la battaglia attuale al confine, se siamo veramente interessati alle soluzioni anziché alle parole e alle posizioni politiche, ammetteremo che l'attuale crisi è radicata in un abbandono di credenze fondamentali - in particolare, il fatto che le leggi contengano e la mancanza di rispetto per Dio porta sempre a mancare di rispetto agli altri.

Il tempo dirà come maturerà e vedrà il mondo in un decennio o due. Ma fino ad allora, mi piace la purezza e la semplicità del suo punto di vista - la convinzione che Dio dovrebbe essere accolto calorosamente sulla piazza pubblica, la nazione unificata dai suoi principi fondatori, i suoi confini protetti e i suoi agenti celebrati e rispettati per i loro sforzi cittadini in modo sicuro.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ DA PAUL BATURA

Questo articolo è apparso per primo https://www.foxnews.com/opinion/my-8-year-olds-discovery-of-god-in-his-passport-points-to-a-solution-for-the-battle-at-the-border