Preparati per una settimana pazza

[Social_share_button]

Puoi ringraziare Oscar, Bernie, Don, Kim e Michael per la loro partecipazione.

Domenica, gli Oscar potrebbero finalmente dare alla Gran Bretagna l'opportunità di rallegrarsi - se Olivia Colman, nominata miglior attrice per il ruolo di Queen Anne in "The Favorite", vince la statua placcata in oro. Kate Maltby ha scritto questo "Qui in Gran Bretagna, faremo il tifo come un matto per un tesoro nazionale. Vai Hollywood, abbi pietà di nostra isola invasa da Brexit e ci darà la vittoria. "Naturalmente, questo significherebbe battere Glenn Close, attualmente favorita da molti per vincere il suo ruolo in" The Wife".
Ma non appena gli Oscar saranno finiti, saremo rispediti al mondo politico americano. Lunedì, il senatore Bernie Sanders del Vermont, l'ultimo candidato a candidarsi per la presidenza di 2020, partecipa a un municipio della CNN. E l'analista politico della CNN Julian Zelizer sentito questo I democratici farebbero bene a prendere atto di ciò che ha reso Sanders così attraente - a partire dal mandato di "creare un movimento, non una campagna".

Mentre Trump augurò buona fortuna a Sanders come rivale di Hillary Clinton nel 2016, è improbabile che il presidente ha troppo tempo per concentrarsi sui candidati democratici questa settimana mentre viaggia in Vietnam per un secondo vertice con la Corea del Nord. chef Kim Jong Un.

David Reynolds Professore di storia internazionale all'Università di Cambridge, suddetto in uno scambio con l'esercito e l'analista diplomatico della CNN John Kirby che ci sono vantaggi e svantaggi nell'organizzazione dei vertici. "Sì, i leader politici possono ridurre la burocrazia e gli ostacoli imposti dai burocrati subordinati. Ma possono anche superare se stessi promettendo che gli esperti considererebbero disinformati e fuorviati ", ha detto Reynolds. E data la propensione di Trump a uscire dallo scenario, sarebbe saggio ridurre le aspettative al minimo.

La trama si infittisce

Sebbene Trump possa trovarsi a migliaia di chilometri di distanza, i suoi problemi legali continuano a crescere a casa. Analista legale della CNN Elie Honig ha scritto nel suo settimanale, se l'ultimo rapporto del New York Times precisando che Trump potrebbe tentare di influenzare il procuratore per il Distretto Sud di New York che ha supervisionato l'indagine di Michael Cohen si dimostra vero, guai legali Trump può crescere come Come ex pubblico ministero, Honig ha aggiunto: "Ho accusato e processato casi di ostruzione della giustizia. Se non è un tentativo di ostacolare, non so cosa sia. "
Naturalmente, questa non è la prima storia legale di Trump a scatenare un allarme a Washington. McCabe, in un'intervista con "60 minuti" questa settimana, suddetto quel vice procuratore generale Rod Rosenstein aveva sollevato l'idea di assumere membri del Gabinetto per invocare l'emendamento 25e dopo il licenziamento dell'ex direttore dell'FBI James Comey di Trump. (Rosenstein ha negato di aver fatto un simile suggerimento).
Paul Sracic professore alla Youngstown State University, era sconcertato con l'ammissione che due alti funzionari governativi potrebbero potenzialmente "pensare" Anche quando 25e invocare l'emendamento costituisce un modo plausibile per "eliminare Trump - soprattutto perché il processo deve essere avviato dal Vice Presidente Mike Pence (che sembra rimanere un leale lealista di Trump). E lo stesso Trump ha pesato su Twitter, accusando McCabe e Rosenstein di tradimento.

Le sfide della presidenza Trump potrebbero solo peggiorare questa settimana quando Michael Cohen testimonierà pubblicamente di fronte al Congresso mercoledì.

Alors che Josh Campbell suddetto Non ha detto Per quanto riguarda le previsioni, pensa che Mueller "finirà" non agire contro il presidente "e manterrà l'attuale protocollo del Ministero della Giustizia per non incriminare un presidente in carica. Campbell ha avvertito che il fatto che Mueller non si opponga a Trump non significa che non presenterà "un argomento convincente per considerare molte delle azioni di Trump come altamente discutibili".
et Neal Katyal Procuratore generale sostituto del presidente Barack Obama, aggiunto nel New York Times che, se il rapporto è "nientemeno che un'eliminazione completa del presidente: il Congresso sarebbe soggetto all'obbligo costituzionale di investigare i fatti da solo. "

Alla ricerca di nuovi candidati per 2020, solo per essere in forma

[19459198]

Sanders non è l'unico candidato democratico a fare le onde. La senatrice Amy Klobuchar, Minnesota, ha partecipato questa settimana a una riunione pubblica della CNN nel New Hampshire. Si è ritagliata un posto come democratico moderato e pragmatico. come Jill Filipovic democratico progressista, noto Klobuchar è un nemico di scelta per quelli a sinistra. "Se è battuto dalla sinistra - e credo che lo sarà - sarà la conferma e il mandato di un vero progresso tanto atteso da molti di noi".
Allo stesso tempo, continuano a circolare voci secondo le quali l'ex vicepresidente Joe Biden ricoprirà presto la carica. se Julian Zelizer aveva qualcosa da dire a riguardo, la risposta sarebbe stata un no definitivo. esso supportato che con una tale varietà di candidati già presenti, Biden farebbe ben poco per far avanzare i democratici.
La diversità non è l'unica determinante nelle primarie. Karen Tumulty un editorialista del Washington Post, ha scritto che la conversazione intorno agli ideali socialisti e progressisti svolgerà un ruolo cruciale nel determinare il candidato democratico alla presidenza. Detto questo, ha avvertito che molte di queste proposte, dal Green New Deal a Medicare per tutti, hanno dato pochi dettagli, affermando che "i candidati presidenziali non stanno offuscando i dettagli della politica, perché capiscono che i principali elettori democratici sono pochi. t, entrambi. "

2019 o 1919?

[1945912]

[1945912] Siamo in 2019 e un editore e editore di Alabama - Howard "Goodloe" Sutton - pensava che il Ku Klux Klan avrebbe dovuto lanciarsi di nuovo. Ashley M. Jones ci avverte che questo non è solo il problema dell'Alabama: "Fa parte di un problema americano che si è infettato e ha iniziato a ribollire sin da prima di 1776. In altre parole, Sutton si aggrappa alle idee fanatiche che molti dei padri fondatori americani avevano quando scrivevano la Costituzione.

Ma Jones è andato ancora oltre e ha detto che Sutton non dovrebbe essere "considerato un semplice uomo che usa la libertà di parola". Dopo tutto, le sue parole incitano alla violenza contro gli innocenti americani a colori e "Quanti neri sono stati rilasciati per la libertà di parola?"

AL.com Kyle Whitmire diviso La paura e la frustrazione di Jones, anche se forse per ragioni un po 'più personali. Whitmire ha già lavorato per Sutton e questo editoriale ha messo in discussione tutto ciò che pensava di sapere sul suo ex capo.

Sutton avrebbe potuto dare un contributo significativo alla "cintura nera dell'Alabama, a lungo avvelenata dalla povertà e dall'oppressione razziale". Ma invece, scrive Whitmire, "si è lasciato divorare dall'odio"

Il caso Jussie Smollett

A volte, i razzisti non sono l'unico ostacolo alla lotta contro il settarismo. Questa settimana, la polizia di Chicago ha accusato l'attore "Impero" Jussie Smollett di condotta disordinata per aver falsamente affermato di essere stato aggredito da due uomini che indossavano cappelli MAGA a gennaio. Sebbene i suoi avvocati abbiano promesso una "difesa aggressiva", la storia solleva vari problemi scomodi, ha scritto LZ Granderson . La domanda più difficile è cosa - "cosa stiamo facendo dopo?"
Tale violenza lascia tracce, come Bill Hinkle [19659035] pensa ad un attacco omofobico che lui e il suo ragazzo hanno sopportato a Los Angeles. "Non mi sono mai considerato una vittima, anche se immagino di essere tecnicamente", ha detto Hinkle, che ha detto che "ogni possibile scenario" che spiega il comportamento di Smollett "mi rattrista"; "Questo evento lo seguirà per tutta la vita, proprio come la cicatrice sul mio mento sarà con me."

Misoginia sulla pista e al municipio

Dopo la morte di Karl Lagerfeld, designer amato e prolifico, Hilary George-Parkin ha scritto che non dovremmo ignorare parti della sua vita e del patrimonio che non ci piacciono. "Le sue opinioni sui corpi delle donne erano dannose, arcaiche e spesso misogine" lei disse . E mentre l'industria della moda sta cercando di impegnarsi in una varietà di forme e dimensioni, è importante riconoscere che c'è ancora molto da fare per combattere gli aspetti perniciosi della bellezza che Lagerfeld ha contribuito a normalizzare.
Ma la moda non è l'unica industria assediata dalla misoginia. Christine Quinn supportato che la sfera politica era altrettanto cattiva. Quando ha corso per la posizione di sindaco di New York in 2013, si è "assicurata che ogni cosa, dai miei capelli ai miei vestiti, fosse più" amichevole ", accessibile e classicamente femminile." Il risultato? Gli elettori pensavano che non fosse genuina e che lei avesse perso. Sei anni dopo, e con un certo numero di donne donne che partecipavano alla corsa presidenziale, avvertì che era in gioco la "stessa dinamica distruttiva".

Non puoi smettere di inviare storie ad Amazon. Non potevamo smettere di leggerli

Dopo che Amazon si ritirò dai piani per stabilire una nuova sede a New York, le reazioni furono rapide, furiose e una notevole mancanza di consenso. La settimana scorsa, abbiamo chiesto ai lettori di dalla CNN Il ritiro è stato un colpo economico o un vantaggio per il piccolo? La tua risposta arrivato questa settimana: tutte le risposte sopra - e altro ancora. "Questo è uno dei casi in cui una piccola folla sovrasta la maggioranza", ha detto un lettore. "Sto con i democratici per fermare la crescita incontrollabile degli affari", ha detto un altro. Grazie ai lettori di 500 che hanno cercato di provocarci e persuaderci!

Uno sguardo molto personale sui vaccini

Da celebrità a mogli di politici a Lo stesso presidente Trump quasi tutti sono pronti a mettere in discussione la scienza dietro i vaccini. ma Elsa Sjunneson-Henry ha scritto che è la prova vivente di ciò che accade quando le persone non prendono sul serio la vaccinazione dei bambini. Sua madre è stata esposta al morbillo tedesco quando era incinta a causa di un'immunità fallita del gregge. E Sjunneson-Henry è nato con la sindrome della rosolia congenita che ha provocato cataratta, difetti cardiaci, perdita dell'udito e molti interventi chirurgici.

Sebbene in buona salute oggi, Sjunneson-Henry usa la sua piattaforma per difendere l'immunizzazione infantile e contro le false e pericolose affermazioni secondo cui i vaccini sono la causa dell'autismo. Mentre scrive, spera "ricordiamo che abbiamo quasi ucciso il morbillo una volta e possiamo farlo per sempre se lavoriamo insieme per rafforzare la mandria".

Dopo ciò, la scienza non sarà più la stessa

È quasi impossibile sottovalutare l'importanza della scoperta del chimico russo Dmitri Mendeleev in 1869 - la tavola periodica degli elementi, ha scritto Don Lincoln . Questo è il motivo per cui non sorprende che quest'anno l'UNESCO abbia designato la commemorazione 150e della mappa, che ora ha più di 100 elementi.

E non mettere in dubbio il significato della tavola periodica, dice Lincoln, ricorda che aiuta a "spiegare tutto ciò che è familiare al mondo. Spiega l'acqua, le rocce e gli uomini. Spiega come l'aria che respiriamo ossigena i nostri polmoni. Spiegano come bruciano gli incendi e perché i diamanti sono quello che sono. "

Quindi, alza un bicchiere a Mendeleev!

Registrati ricevere questa rubrica settimanale come una newsletter.

Questo articolo è apparso per primo https://www.cnn.com/2019/02/24/opinions/weekly-opinion-column-presidential-drama-oscars-fredrick/index.html