Disobbedienza, scorta di polizia e record della Francia ... cosa ricordare del weekend sportivo

[Social_share_button]

oui, Kylian Mbappé ha inserito il suo 50e e 51e obiettivi in ​​1 League, durante la vittoria di Parigi contro Nîmes (3-0).

Kylian Mbappé durante la partita contro Nîmes.
Kylian Mbappé durante la partita contro Nîmes. GONZALO FUENTES / REUTERS

oui, il XV di Francia vinse la sua prima vittoria nel Torneo 2019 delle Sei Nazioni battere la Scozia (27-10).

La squadra della Francia, dopo la vittoria contro la Scozia, 23 di febbraio 2019.
La squadra della Francia, dopo la vittoria contro la Scozia, 23 di febbraio 2019. Christophe Ena / AP

oui, Monaco ha logicamente battuto il Lione e continua la sua serie di quattro partite senza sconfitte, in campionato.

Danijel Subasic, Leonardo Jardim e Radamel Falcao dopo la vittoria di Monaco contro il Lione, 24 di 2019 di febbraio.
Danijel Subasic, Leonardo Jardim e Radamel Falcao dopo la vittoria di Monaco contro il Lione, 24 di 2019 di febbraio. VALERY HACHE / AFP

Ma qualcos'altro è successo questo fine settimana nel mondo dello sport. E potresti averlo perso.

Le tre lezioni del weekend

  • Il tuo primo Crystal Globe, vincerai

Nella famiglia MidolVorrei il più giovane. Cinque anni dopo il bronzo vinto da Jonathan Olimpiadi a Sochi, il francese Bastien Midol ha vinto il Crystal Globe del sci di Coppa del Mondo di Domenica con due vittorie in due giorni sulle tracce di Sunny Valley, Russia.

Con 224 punti di vantaggio su un altro francese, Jean-Frédéric Chapuis prima dell'ultima gara della stagione a Veyssonaz (Svizzera), il 17 marzo, Bastien Midol sarà affiancato e, pertanto, riuscirà lo svizzero Marc Bischofberger .

"Sto avendo difficoltà a riprendermi dalle mie bellissime emozioni e rendermi conto che è stato acquisito, ha commentato che Dauphine è stato rilasciato al suo arrivo. Penso che a poco a poco realizzerò. Non vedo l'ora di averlo. Per il momento, ho solo una bella corona russa come trofeo. Tutto era a mio favore E poi, mi sono rotto un po 'quando è arrivato il mio tecnico, Laurent Dufour. Questo mondo e queste due vittorie è in gran parte grazie a lui. Non potrei trattenere le mie lacrime. "

  • Al tuo allenatore, in pubblico, disobbedirai
Kepa Arrizabalaga ha rifiutato di uscire quando il suo allenatore ha deciso di sostituirlo.
Kepa Arrizabalaga ha rifiutato di uscire quando il suo allenatore ha deciso di sostituirlo. Tim Ireland / AP

Città del Capo o non Kepa? Questo fine settimana gli osservatori del calcio hanno avuto l'opportunità di mettere in discussione le regole del gioco: cosa succede se un giocatore, il suo allenatore, vuole rimpiazzarlo, rifiuta di uscire? La scena è arrivata al termine del tempo supplementare della finale di Coppa di Inghilterra tra Manchester City e Chelsea. Kepa Arrizabalaga, il portiere londinese, è il protagonista.

Mentre Maurizio Sarri ha scelto di cambiare portiere (che è stato trattato più volte), il cambio è stato annunciato dall'annunciatore e Caballero, il secondo portiere del Chelsea in attesa ai margini, "Kepa" insurgente, rumoroso, insomma, mostra insubordinazione, facendo detonare il suo allenatore arrabbiato. Alla fine di questa scena allucinante, il portiere vince il suo caso e il diritto di difendere il Chelsea durante la sparatoria. Che i londinesi perderanno, nonostante una sosta del basco.

"Pensavo che fosse infortunato, non volevo che rimanesse se fosse in questa condizione, ma voleva solo dirmi che era ancora bravo nei rigori, evacuato l'allenatore italiano dopo l'incontro. Mentalmente, Kepa aveva ragione, ma non necessariamente nel suo comportamento. " Un improbabile malinteso per il quale il giocatore si è scusato.

  • Dalla tua scorta di polizia, te ne ricorderai
L'irlandese Jacob Stockdale durante la partita contro l'Italia, 24 di febbraio 2019.
L’Irlandais Jacob Stockdale lors du match contre l’Italie, le 24 février 2019. VINCENZO PINTO / AFP

Gli irlandesi probabilmente ricorderanno questo gioco da molto tempo in Italia. Già battuto dagli inglesi il primo giorno (32-20), gli uomini di Joe Schmidt si sono spaventati. Condotti all'intervallo (16-12), hanno reagito nel secondo tempo vincendo (26-16) e conquistando il terzo posto in Francia.

Ma questa non è l'unica avventura che i rugbymen irlandesi hanno vissuto questo fine settimana. Il giorno prima avevano assistito a una strana scorta di polizia per le strade di Roma. Un video tratto dalla macchina irlandese mostra una macchina della polizia italiana che apre la strada per loro, in un modo piuttosto poco ortodosso. L'autista gira da destra a sinistra, mentre la persona seduta sul sedile del passeggero fa grandi gesti dalla sua finestra, per la gioia degli esilaranti rugbymen irlandesi.

La donna del weekend: Ninon Guillon-Rosemary

Quasi come Renaud Lavillenie, Ninon Guillon-Romarin domina il polo francese. Una settimana dopo aver perso per battere il suo record francese al coperto, ai tempi dei campionati di Francia, il saltatore con l'asta degli anni 23 ha attraversato un bar con i metri 4,73 durante l'All-Star Perche di Clermont-Ferrand, domenica. Al mondo detentore del record della disciplina. Un bar meglio di un piccolo centimetro dal suo precedente disco in Francia, fatto quasi un anno al giorno, nello stesso posto.

Quindi ha fallito tre volte ai misuratori 4,81 e ha preso il terzo posto nel concorso, legato con il canadese Alysha Newman.

Ninon Guillon-Rosemary, che detiene anche il record di pole outdoor con una barra ai metri 4,75, è posizionato come un serio candidato per una medaglia ai Campionati Europei Indoor, 1er alla marcia 3 a Glasgow.

Il numero del weekend: 22

Claude Puel, durante la partita contro il Liverpool, 30 di 2019 di gennaio.
Claude Puel, durante la partita contro il Liverpool, 30 di 2019 di gennaio. CARL RECINE / Immagini d'azione via Reuters

La storia tra Claude Puel e Leicester si è conclusa domenica. L'ex allenatore di Lione e Nizza è stato licenziato dopo una serie di sei partite senza una vittoria (un pareggio e cinque sconfitte) che ha portato il club al dodicesimo posto. Certo, il club inglese non è minacciato dalla retrocessione, ma le speranze europee sono probabilmente volate via con questa serie.

Con questo licenziamento, nessun altro allenatore francese si evolve oggi in Premier League. Questo è il primo per oltre ventidue anni e l'arrivo di un alsaziano sconosciuto al pubblico inglese in ottobre 1996: Arsene Wenger. Dall'arrivo dell'ex allenatore di Monaco, altri sei francesi (Gérard Houllier, Jean Tigana, Jacques Santini, Alain Perrin, Remi Garde e Claude Puel, quindi) hanno superato i banchi britannici con vari gradi di successo.

Wiki del fine settimana

Facile

2015 arrivò in Messico, ho raggiunto questo fine settimana il bar obiettivi 100 con la mia squadra, la conversione di un rigore nei minuti di recupero per dare la vittoria al mio (1-0).

difficile

L'ex 1 League, sono tornato nel mio paese in 2015. In questa stagione, il mio club è al primo posto in campionato e ho brillato in questo fine settimana contro l'Independiente al derby Avellaneda con un gol e un assist (3-1).

Gregor Brandy

Questo articolo è apparso per primo https://www.lemonde.fr/sport/article/2019/02/25/desobeissance-escorte-policiere-et-record-de-france-ce-qu-il-faut-retenir-du-week-end-sportif_5427784_3242.html?xtmc=france&xtcr=1