Presidenziale in Senegal. Alta ricchezza

[Social_share_button]


(Photo EPA)




Senegalese votato a numeri Domenica di estendere il presidente in carica, Macky Sall (sopra), anni 56, che sta cercando un secondo mandato, o indossare il loro voto su uno dei suoi quattro avversari.

Un pm 13, la partecipazione è stata 39%, secondo una fonte vicina al Ministero dell'Interno, il che suggerisce che potrebbe superare il 51% del primo turno delle presidenziali 2012 precedente. La votazione è stata completata a 18 h e il conteggio è iniziato. Non sono ancora chiari i risultati non ufficiali, da banco a ufficio, non ufficiali dei media locali.


Macky Sall alla ricerca di un secondo mandato

Fort statisticamente precedente, come tutti i suoi predecessori hanno prestato servizio per almeno due termini, Macky Sall, vuole il controllo nel corso dei prossimi cinque anni, la seconda fase del suo piano "Senegal emergente", e anche vincere al primo turno.

I suoi concorrenti, sopravvissuti al nuovo sistema di sponsorizzazioni e decisioni giudiziarie che hanno eliminato i pesanti rivali, sperano comunque di tenerlo sotto controllo, in particolare l'ex Primo Ministro, Idrissa Seck, 59 anni e il vice "antisistema" ed ex -ispettore delle tasse, Ousmane Sonko, 44 anni, che entrambi hanno profetizzato la sua rovina.

I risultati non diventeranno ufficiali fino a quando il 25 o il 26 di febbraio e un possibile secondo round, considerando i ritardi legali della proclamazione, le possibili controversie e la campagna, si terranno probabilmente la marcia 24.

Questo articolo è apparso per primo https://www.letelegramme.fr/monde/presidentielle-au-senegal-forte-affluence-24-02-2019-12216423.php