La morte del couturier Karl Lagerfeld

[Social_share_button]

La riproduzione multimediale non è supportata sul tuo dispositivo

La leggenda dei media Il suo gatto, Choupette, ha ammassato centinaia di migliaia di follower online

Il famoso stilista Karl Lagerfeld è morto a Parigi per una breve malattia.

Il designer tedesco, che è stato direttore creativo di Chanel e Fendi, è stato uno dei personaggi più prolifici del settore e ha lavorato fino alla sua morte.

La sua esclusiva coda di cavallo e gli occhiali neri lo rendevano un personaggio immediatamente riconoscibile in tutto il mondo. .

I pesi massimi del settore, tra cui la designer italiana Donatella Versace, hanno pubblicato omaggi sinceri.

"Il mondo ha perso un gigante tra gli uomini oggi", ha detto la direttrice della rivista Vogue, Anna Wintour.

Sito web Lagerfeld dice che il suo anno di nascita è stato 1938 - anche se la maggior parte ha messo la sua età di cinque anni in più.

Voci sulla cattiva salute di Lagerfeld hanno turbinato per diverse settimane dopo aver perso diversi eventi, tra cui la sfilata di primavera-estate di Chanel il mese scorso. [19659004] È morto martedì mattina dopo essere stato ricoverato in ospedale la sera prima, riferisce i media francesi

Come designer, ha trasformato la fortuna di Chanel, uno dei grandi nomi dell'alta moda, ma anche il suo lavoro è stato filtrato.

Lagerfeld, lontano dal suo lavoro, ha fatto i titoli di una serie di dichiarazioni provocatorie e talvolta offensive.

Chi ha reso omaggio?

I membri dell'industria della moda si stanno preparando per elogiare il lavoro di Lagerfeld.

Donatella Versace ha detto che il suo genio ha "toccato così tante persone" ed è stata una fonte di ispirazione per lei e suo fratello.

Wintour descrive il "genio creativo" del designer come "mozzafiato".

"Karl era brillante, era cattivo, era divertente, era generoso e profondamente gentile. Mi mancherà moltissimo ", ha continuato la sua dichiarazione.

La modella, Claudia Schiffer, "Quello che Warhol era per l'arte, era di modellarlo; lui è insostituibile. È l'unico che può colorare in bianco e nero. "

Il CEO di Chanel Alain Wertheimer attribuisce a Lagerfeld il merito di aver trasformato il marchio dopo che è entrato in 1983.

"Grazie al suo genio creativo, alla generosità e all'intuizione eccezionale, Karl Lagerfeld era in anticipo sui tempi, il che ha notevolmente contribuito al successo di Chanel House in tutto il mondo", ha affermato. un comunicato stampa ] La riproduzione multimediale non è supportata sul dispositivo

La leggenda dei media Karl Lagerfeld ha spesso partecipato a spettacoli insieme ai suoi modelli

È stato annunciato che Virginie Viard, il suo assistente alla maison Chanel, gli succederà come direttore creativo.

Pier Paolo Righi, il suo stesso fasullo Il presidente del marchio Ion, lo descrive come un "genio creativo".

"Lascia uno straordinario patrimonio come uno dei più grandi designer del nostro tempo", ha detto una dichiarazione della casa di Karl Lagerfeld.

Anche celebrità come Victoria Beckham, l'attrice Diane Kruger e le supermodelle Gigi e Bella Hadid hanno reso omaggio.

La prima donna americana, Melania Trump, ha condiviso su Twitter le immagini di un modello creato da Lagerfeld in occasione della sua prima apparizione ufficiale alla Casa Bianca. ] Nuova vita a Chanel

Karl Otto Lagerfeldt è nato nella Germania prebellica negli anni 1930.

Lagerfeld cambiò il suo cognome in Lagerfeldt perché pensava che suonasse "più commerciale".

Emigrò nel paese. Da adolescente, Paris è diventata assistente alla progettazione per Pierre Balmain prima di lavorare a Fendi e Chloé negli anni 1960.

diritto d'autore
Getty Images

Didascalia immagine

Lagerfeld ha fotografato durante un montaggio in 1979

Ma il creatore è meglio conosciuto per la sua associazione con il marchio francese Chanel.

Ha iniziato la sua lunga carriera nella casa di moda 1983, un decennio dopo la morte di Coco Chanel.

Le creazioni di Lagerfeld danno vita alla vita

Il designer ha lavorato instancabilmente, creando contemporaneamente collezioni per Fendi e il suo marchio LVMH fino alla sua morte.

Ha anche collaborato con la strada principale. Marchio H & M - prima che le collaborazioni di alto livello diventino più comuni.

Sappiamo che Lagerfeld ha incoraggiato nuovi designer, come Victoria Beckham, a congratularsi con lui per la sua gentilezza.

Il look di Lagerfeld divenne famoso in seguito, vestito con abiti scuri e guanti di pelle con una coda di cavallo bianca e occhiali da sole colorati.

Lagerfeld ha detto della sua apparizione: "Sono come una caricatura di me stesso e mi piace."

Nonostante la sua età e i suoi decenni nel settore, il designer è rimasto dominante nella cultura popolare - apparendo in 2015 come personaggio. nel gioco per smartphone Kim Kardashian Hollywood.

L'amatissimo gatto Choupette, adorato da Lagerfeld, è un cult online.

Copyright dell'immagine
AFP

Didascalia immagine

Choupette, un gatto birmano bianco, divenne una celebrità a pieno titolo

Le domande sul suo destino sono diventate un argomento di conversazione su Twitter dopo l'annuncio della morte del creatore.

Polemica corteggiamento

Lagerfeld divenne noto per le sue parole argute e provocatorie che notoriamente ha descritto i pantaloni della tuta come "un segno di sconfitta".

Tuttavia, alcune delle sue osservazioni hanno provocato aspre critiche. anni.

In particolare, ha suscitato indignazione quando ha attaccato la risposta aperta della Germania alla crisi dei migranti riportato da The Guardian, e per commenti controversi sul movimento #MeToo, come riportato da Papermag.


Seguici su su Facebook su Twitter @BBCNewsEnts o su Instagram a bbcnewsents . Se hai un suggerimento per la storia, invia un'email a .

Questo articolo è apparso per primo https://www.bbc.co.uk/news/entertainment-arts-47293612