Politica: Ex-FN MP usa la figlia del portavoce di Putin al Parlamento Europeo

[Social_share_button]

Aymeric Chauprade, deputato al Parlamento europeo, ha giustificato questi corsi di formazione nel "Mondo": "In nome di cosa vorremmo astenerci dal reclutare la figlia di una personalità? "

Aymeric Chauprade, ex deputato della FN al Parlamento europeo, usa la figlia del portavoce di Vladimir Putin come tirocinante a Bruxelles. Informazioni rivelate da Radio Free Europe-Radio Liberty e confermate a Mondo dallo stesso Aymeric Chauprade. "Sono internato da novembre nel quadro autorizzato dal Parlamento europeo. Il suo contratto è stato convalidato e rinnovato una volta dall'amministrazione. Non l'ho assunta in quel modo in modo nascosto. "

Il nome di Elizaveta Peskova, figlia di Dmitri Peskov, appare sulla pagina Internet del membro eletto della commissione per gli affari esteri e della sottocommissione per la sicurezza e la difesa del Parlamento europeo. A quelli che "Grida che è entrato il grande lupo cattivo Putin"Aymeric Chauprade risponde che la figlia del portavoce del Cremlino ha accesso solo a "Alcuni" lavoro di commissione - "Quelli pubblicati sul sito web del Parlamento" - ma "Nessuna sessione chiusa" né al lavoro della delegazione UE-Russia alla quale appartiene anche lui. Sente conversazioni sensibili relative a questi argomenti? "È in un ufficio separato dal mio e non tocca nessuna area sensibile" è contento di rispondere al deputato russofilo.

Francofile, Elizaveta Peskova, 21 anni, pubblica regolarmente le sue foto scattate a Parigi il suo profilo Instagram. A volte dà alcuni commenti politici, come ad esempio 25 di novembre in cui è presente sugli Champs-Elysees durante una dimostrazione di "giubbotti gialli". " Una specie di baccanale si svolge nella strada principale dell'Europa occidentale!lei scrive. È bello, naturalmente, che le persone possano esprimere la loro insoddisfazione, ma per il momento, non sappiamo se porterà a qualcosa ... "

Conflitto di interessi o "prova dell'intento"?

se "Conviene" che si ponga la questione del conflitto di interessi, mette in guardia l'ex consigliere di Marine Le Pen sulle relazioni internazionali "Prova di intenti" : "In nome di cosa vorremmo astenerci dal reclutare la figlia di una personalità? " Le reti pro-Putin coltivate dai principali interessati, forse. Durante il referendum per giustificare l'annessione della Crimea alla Russia, Aymeric Chauprade era stato invitato come "osservatore" da un'organizzazione pro-Cremlino prima militano contro le sanzioni economiche europee contro la Russia o asserire ancora lunedì sui media filo-Cremlino Sputnik être "Convinto che la Crimea sia russa".

L'europeo eletto accetta di conoscere il portavoce di Vladimir Putin prima di usare sua figlia. "Ho appreso incidentalmente che ha studiato legge a Parigi. L'ho incontrata e lei mi ha detto che le interessava ... " Il quinto apprendista di Aymeric Chauprade dall'inizio del suo mandato è "Ospitato a Bruxelles" - senza più precisione - e pagato 1 000 euro al mese, dall'inizio del suo tirocinio a novembre, fino alla fine, previsto per fine aprile. Un importo dalla busta parlamentare del deputato "Sotto il controllo legale del Parlamento"insiste a quest'ultimo. "Le uniche condizioni per gli stage con i deputati sono di avere almeno 18 anni e rispettare i crêtes di residenza del paese ospitante", dice una portavoce del Parlamento europeo.

testimone d'accusa contro il suo ex partito (Fronte Nazionale, dal momento rinominato la Coalizione Nazionale) nel caso degli assistenti parlamentari, Aymeric Chauprade lasciato il partito di Marine Le Pen 2015, apparentemente per disaccordi politici. E 'stato anche indebolito internamente dal suo ruolo svolto nel exfiltration Repubblica dominicana di due piloti francesi proseguito nel caso "Air Cocaina".