Uno dei robot aspirapolvere più popolari di Anker è in vendita da 179,99 $, solo oggi - BGR

[Social_share_button]

Se vuoi un eccellente aspirapolvere robot senza spendere tanto denaro quanto necessario per acquistare un Roomba, il proprietario del marchio Eufy Anker è all'altezza delle aspettative. E il lunedì, uno dei robot aspirapolvere più popolari della compagnia è in vendita al miglior prezzo. Aspirapolvere robotizzato con caricamento automatico Eufy BoostIQ RoboVac 30 ha un prezzo al dettaglio di 270 $, ma puoi acquistarlo ora solo per 179,99 $. Questo è un contratto di un giorno, quindi assicurati di partecipare all'azione il più a lungo possibile.

Ecco i punti contrassegnati sulla pagina del prodotto:

  • Pulizia preoccupazione: Impostare strisce di contorno per centrare la vostra pulizia e aspirazione sottile (2,85 ") utilizzare 1 500 Pa * per pulire solo le aree desiderate.
  • Tecnologia BoostIQ ™: aumenta automaticamente la potenza di aspirazione in meno di 1,5 secondi quando è necessaria un'aspirazione extra per ottenere la migliore pulizia possibile.
  • Pulizia silenziosa: aspira fino a 100 minuti ** aspirazione potente e costante a un volume non superiore al volume di un forno a microonde in funzione.
  • Caratteristiche principali: cappuccio in vetro temperato antigraffio per protezione, sensore a infrarossi per evitare ostacoli e tecnologia di rilevamento caduta per prevenire cadute. Ricarica automaticamente in modo che sia sempre pronto per la pulizia.
  • Cosa si ottiene: RoboVac 30, linea cinghia 13,2 pi, telecomando (batterie 2 AAA inclusi), base, alimentatore, attrezzo di pulizia carica, serie aggiuntiva di filtri ad alte prestazioni, lato 4 spazzole serracavi 5, una guida di benvenuto e la garanzia del mese 12 senza preoccupazioni.

seguire @BGRDeals su Twitter per trovare le offerte più recenti e più aggiornate che possiamo trovare sul web. .

Il contenuto di BGR Deals è indipendente da Editoriale e Pubblicità e BGR può ricevere una commissione sugli acquisti effettuati tramite le nostre pubblicazioni.

Questo articolo è apparso per primo (in inglese) su BGR