L'abito Oscar 2019 di Regina King regala a Angelina Jolie una corsa per i suoi soldi - VIDEO

[Social_share_button]



Stai lontano, Angelina Jolie. Regina King divenne ufficialmente la regina della gamba divisa. La star di If Beale Street Could Talk è stata sbalorditiva nell'abito bianco di Oscar de la Renta agli Oscar 2019 e ha scelto questo stilista per un motivo ben preciso. "Pensavo che il film riguardasse la struttura americana - le monete americane, i figli - e Oscar de la Renta è un designer americano e ho pensato che fosse appropriato", ha spiegato. a Ryan Seacrest sul tappeto rosso .. Jolie ha praticamente distrutto Internet (e gli schermi TV) in 2012 quando si è unita a Brad Pitt agli 2012 Oscar in un abito nero Atelier Versace che mostrava la maggior parte della sua gamba a destra. In effetti, quella notte divenne ancora più un'icona perché la sua posa davanti alle gambe era conosciuta come "L'Angelina". King mise la sua migliore "Angelina" sul tappeto, ma lo fece anche lui. King ha parlato con Seacrest prima dello show e ha parlato della sua nomina al suo primo Oscar. King è nominato al fianco di Amy Adams, Emma Stone, Rachel Weisz e Marina De Tavira nella categoria Miglior attrice non protagonista. Si scopre che lei quasi non ha accettato il ruolo di Sharon Rivers nel film nominato .. "Non posso dire di non aver mai pensato che sarei stato un Oscar, ma essere nominato all'Oscar James Baldwin è da togliere il fiato", ha detto a Seacrest. King ha spiegato di aver imparato il ruolo interpretando un episodio di This Is Us, ma a quanto pare ha detto al suo agente che "non voleva interpretare la madre per un po '". Ma fu il fatto che fosse un adattamento di una storia di James Jenkins Barry Jenkins che lo spinse ad accettarlo. King ha spazzato la stagione dei premi e ha preso d'assalto schermi grandi e piccoli. Ha vinto il suo primo Golden Globe quest'anno e ha tenuto un discorso potente sulla presenza di donne nell'industria cinematografica. "Tutti gli spettatori spesso ci ascoltano sul tappeto rosso e dicono: noi celebrità, usiamo il tempo per parlare di noi stessi quando siamo sulla piattaforma e godiamo un momento per parlare delle cose sistemiche che accadono nella vita. Time's Up X2. La ragione per cui stiamo facendo questo è che capiamo che i nostri microfoni sono grandi e che stiamo parlando con tutti ", ha detto King nel suo discorso di accettazione. Ha continuato, "E voglio solo dire che userò la mia piattaforma in questo momento per dire che negli anni a venire, tutto ciò che produrrò, voto - e sarà difficile - assicurarmi che tutto Io produco è composto da 50% di donne. E sfido chiunque sia in una posizione di forza, non solo nel nostro settore, in tutti i settori: ti sfido a sfidare te stesso, stare con noi e fare lo stesso. ". Barry Jenkins ha fatto eco all'appello per l'uguaglianza di King nel suo discorso di accettazione agli 2019 Independent Spirit Awards, dove ha anche vinto il premio come Migliore Donna Sostenitrice. Congratulazioni per questa nomination, Regina!

Questo video è apparso per la prima volta https://www.youtube.com/watch?v=xk-wlW7lXMs