Centenario dell'OIL: le proiezioni del Camerun

[Social_share_button]

La revisione del codice del lavoro e l'avvento di una legge sui sindacati sono le principali sfide dell'organizzazione.

Nelle aree degli interventi dell'OIL in Camerun, resta ancora molto da fare. In effetti, l'organizzazione che promuove la giustizia sociale ha stabilito standard internazionali sotto forma di convenzioni e raccomandazioni internazionali. Questi definiscono standard minimi per la libertà di associazione, il diritto di organizzare e contrattare collettivamente, l'abolizione del lavoro forzato, l'uguaglianza di opportunità e il trattamento. In questo senso, fornisce assistenza tecnica in diversi settori. Ad esempio, la formazione professionale, la promozione dell'occupazione e l'occupazione ad alta intensità di lavoro.

Ancora un modo per andare ...

Nonostante questo sostegno dell'OIL, alcuni progetti rimangono preoccupanti:
- L'attuazione dei principi e dei diritti fondamentali sul lavoro attraverso la revisione del codice del lavoro,
- l'efficacia della protezione sociale per tutti,
- L'efficacia del tripartismo e del dialogo sociale.
Nella sua politica di collegamento con l'evoluzione del mondo, il Camerun moltiplica i suoi sforzi per concretizzare questi assi strategici dell'OIL.

@ Dieudonné Zra

Questo articolo è apparso per primo http://www.crtv.cm/2019/02/centenaire-de-loit-les-projections-du-cameroun/