Gillibrand difende il Green New Deal, definendo il cambiamento climatico "la più grande minaccia per l'umanità che abbiamo"

[Social_share_button]

Il presunto candidato democratico alla presidenza Kirsten Gillibrand confrontato il New Deal verde La NASA corre per la luna negli anni 1960, dicendo a Fox News il "Rapporto speciale" "". Lunedì notte, "il cambiamento climatico globale (...) è la più grande minaccia per l'umanità che abbiamo".

"Gli scienziati sono giunti alla conclusione che [il cambiamento climatico sta avvenendo] molto più rapidamente di quanto non lo conosciamo", ha detto a Chris Wallace il senatore bruciato di New York. "E quello che sanno i newyorkesi e tutti sanno che quando il tempo si rompe, le persone muoiono. Distrugge le comunità. "

Il Green New Deal, sostenuto dal rappresentante Alessandria Ocasio-Cortez, DN.Y., e adottata da diversi potenziali concorrenti Gillibrand nel campo dei democratici, è un programma ambizioso per i lavori e le infrastrutture che fornisce la sostituzione o ristrutturazione di tutti gli edifici negli Stati Uniti per migliorare l'efficienza energetica e sostituire il trasporto aereo. con il treno ad alta velocità, tra le altre condizioni. I repubblicani hanno deriso la proposta, dicendo che costerebbe miliardi di dollari e paralizzeranno l'economia statunitense.

QUAL È LA NUOVA VENDITA VERDE? GUARDANDO IL CONCETTO ECONOMICO E CLIMATICO PUSHED BY PROGRESSIVES

"Quando John F. Kennedy era presidente, ha detto, mettiamo un uomo sulla luna nei prossimi anni 10, non perché sia ​​facile, ma perché è difficile", ha detto Gillibrand. "Sarà una misura della nostra innovazione, del nostro spirito imprenditoriale, della nostra eccellenza. Perché non dire agli americani: "Il cambiamento climatico globale non è solo reale, ma l'urgenza di questo momento richiede una chiamata all'azione di tutti gli ingegneri americani, tutti i nostri imprenditori, tutti i nostri innovatori per ... risolvere i problemi insieme? ""

Gillibrand e Wallace hanno quindi avuto un vivace scambio di opinioni sul desiderio del senatore del Massachusetts Elizabeth Warren di non organizzare "grandi raccolte di fondi" durante il suo mandato. campagna. Wallace ha chiesto a Gillibrand se ha visto una contraddizione tra la promessa di Warren e la sua intenzione di tenere una raccolta di fondi a marzo nella casa del leader di Pfizer, Sally Susman.

"Penso che sia necessario ottenere un po 'di soldi dalla politica", ha detto Gillibrand. "... Oggi i lobbisti più potenti, i gruppi di interesse più potenti e speciali hanno l'opportunità di scrivere fatture nel cuore della notte".

"Ok, ma rispondi direttamente alla mia domanda", interruppe Wallace.

"Ma Gillibrand ha iniziato.

"Dollari 2700", ha detto Wallace, riferendosi al prezzo più alto del biglietto segnalato per la raccolta di fondi.

"Lasciami finire, lasciami finire" disse Gillibrand. "Ho te, ho te, capisco, arriverò." Il senatore ha poi descritto Susman come "un caro amico che conosco da anni e che crede nella mia piattaforma per i diritti dei gay e diritti delle donne ".

"Ok, ma per quanto riguarda i biglietti 2 700 $? "Ho chiesto ancora Wallace.

"Lasciami finire," disse di nuovo Gillibrand. "Allora, quello che c'è di sbagliato in Washington è che c'è tanta corruzione. Tanta corruzione, così tanta avidità. Non possiamo davvero adottare una riforma armata ragionevole nel nostro paese, non perché gli americani non siano indietro, perché lo sono, ma perché la (National Rifle Association) è più preoccupata della vendita armi da fuoco solo attraverso il benessere dei nostri figli. Quindi, ciò che è veramente sbagliato in Washington è la corruzione e l'avidità. "

"Puoi rispondere alla mia domanda", ripeté Wallace.

"Sì, lasciami finire", ha detto Gillibrand, che in seguito ha detto che non avrebbe ricevuto denaro da lobbisti federali, super-PAC o PAC aziendali e che non avrebbe avuto soldi. super-cap individuale per la sua campagna.

"Potresti solo rispondere", rispose Wallace. "I biglietti 2700, organizzerai una raccolta fondi o no?"

"Certo, chiederò agli americani di tutto il paese di sostenere la mia campagna", ha detto Gillibrand.

CLICCA QUI PER OTTENERE L'APP FOX NEWS

"E, non vedi una contraddizione?" Chiese Wallace.

"Non lo so", ha detto Gillibrand, "perché in fin dei conti la gente sosterrà la nostra campagna perché crede in noi".

Chris Wallace di Fox News ha contribuito a questo rapporto.

Questo articolo è apparso per primo https://www.foxnews.com/politics/gillibrand-defends-green-new-deal-calls-climate-change-greatest-threat-to-humanity-we-have