Les Oscars diffusent-ils en échec épique? Étonnamment pas – people

[Social_share_button]

CLICCA QUI se hai problemi a visualizzare queste foto su un dispositivo mobile

Nessun host, nessun problema.

Dopo mesi di bruschi rumori e imbarazzanti passi falsi, gli 91e Academy Awards sembravano essere sulla buona strada per un epico fallimento. Ma sorpresa! - La trasmissione domenicale ha effettivamente superato le nostre modeste aspettative. Certo, la serie, come al solito, ha avuto un momento difficile, ma nel complesso è stata una storia frenetica, frenetica e piena di impegni.

È arrivato quasi in tempo, con una durata di 3 ore e 18 minuti - molto meglio del lavoro di quasi 4 ore dello scorso anno.

Ecco alcuni dei momenti migliori e peggiori della serata degli Oscar:

Rockin 'il nostro mondo: Adam Lambert e la Regina hanno dato immediatamente lo spettacolo allo show. di energia con un medley di apertura abbreviato che aveva stelle di Hollywood al Dolby Theatre in piedi e applausi. Complimenti.

Quindi, chi ha bisogno di un monologo sullo scudo quando hai la regina? E un ospite tradizionale ucciderebbe la chitarra come Brian May? In nessun modo (Per la cronaca, tuttavia, avremmo preferito una "Bohemian Rhapsody".)

Signore divertenti: "Sabato Tina Fey, Amy Poehler e Maya Rudolph, denominata" Santa Trinità commedia "da un utente Twitter astuta, è salito sul palco in mano e ci ha ricordato che non erano ospiti in occasione della presentazione mini monologo. con (per fortuna) uno scherzo Trump.

Memo all'Accademia: forse Nel caso essere nostro ospite Tienilo presente per il prossimo anno. (Oppure, la nostra scelta: Awkwafina!)

Apri la botola per favore: Trucco e acconciatura erano una delle quattro categorie che l'Accademia pensava di rimuovere dallo spettacolo per risparmiare tempo. I vincitori (di "Vice") non hanno discusso a favore dell'inclusione perché balbettavano e balbettavano in un discorso di accettazione assolutamente doloroso.

Forse l'idea di dare ricompense durante le interruzioni pubblicitarie non era poi così male. dopotutto.

Il miglior codice di abbigliamento?: Sì, c'era molto sfarzo sartoriale sul tappeto rosso. Ma nulla potrebbe eguagliare gli abiti mozzafiato indossati sul palco da Melissa McCarthy e Brian Tyree Henry.

McCarthy culla un mix di "The Favorite" e "Mary Queen of Scots", tutti addobbati con conigli farciti. Henry, nel frattempo, ha mostrato un aspetto molto pizzo direttamente da "Mary Poppins Returns".

Dai loro un Oscar per i migliori presentatori.

No-go negli spettacoli collaterali: Una cosa che ha aiutato la trasmissione televisiva a un ritmo decente è stata la misericordiosa mancanza di gadget e schizzi ridicoli. In altre parole, nessuno ha consegnato le pizze al pubblico, né invitato in un autobus pieno di turisti.

Oh, Keegan-Michael Key è passato da chevron a Mary Poppins (con un ombrello). Ma questo bavaglio era breve e piacevole e valeva la pena di ridere ..

Il nostro preferito: Le serie degli Oscar sono sempre più divertenti se contengono alcune sorprese. Il vincitore della migliore attrice, Olivia Colman, potrebbe essere stato il più grande vincitore, vincendo il premio di fronte a Glenn Close.

Colman, che sembrava stordito come chiunque, ha premiato gli spettatori con un discorso caloroso e divertente.

davvero molto stressante ", ha detto, iniziando le cose. "È divertente. Ho avuto un Oscar. "

Coleman lo riassunse gridando ai suoi figli, che potrebbero stare a guardare a casa.

"Se non stai meglio allora, ben fatto," disse. "Ma io spero che tu lo sia. Questo non succederà più. "

Non ci aspettavamo di sentire una frase: "Non posso credere che un film sulle mestruazioni provenga dalla vittoria di un Oscar! ", Ha lanciato Rayka Zehtabchi, regista del cortometraggio documentario" Period. Fine della frase "

Nel descrivere il miglior momento del potere femminile della notte, continuò dicendo: "Un periodo dovrebbe terminare una frase, non l'educazione di una ragazza. "

Questo articolo è apparso per primo (in inglese) su mercurynews.com