Nomina degli arbitri: Passo delle armi tra il Féceada e la Lega

[Social_share_button]

FECAFOOT e la Professional Football League del Camerun trasporta battaglia quasi fisico per la nomina degli arbitri che gestiranno gli incontri dei due campionati Camerun. Il generale Semengué crede che spetti alla lega gestire e a tutti i livelli le competizioni professionali. La Federazione ritiene che questo compito sia ora affidato all'organo di governo per evitare manomissioni di qualsiasi tipo.

Questa domenica la disputa è stata trasportata allo stadio Omnisports di Yaounde durante l'incontro del quinto giorno tra Apejes de Mfou e New Stars of Douala. Alla riunione tecnica, due degli arbitri nominati dal LFPC erano assenti. Ma erano presenti altri due, quelli designati dal Fechafoot. Il Commissario Match, Joly Banoback, dopo aver notato l'assenza di due dei quattro arbitri che erano su un foglio ufficiale e che sono stati designati dalla Lega ha deciso di rinviare l'incontro. Viene spiegato in relazione a ciò che ha motivato la sua decisione:

Joly Banoback spiega perché rimandare Apejes vs New Stars

Questo altro fronte è il risultato dell'interpretazione del ricercatore di due testi sovrapposti. Da un lato, i testi attuali della federazione conferiscono tutti i poteri gestionali dei due campionati di calcio professionistico, mentre il CAF inviato alle associazioni membre una direttiva che obbliga, sotto pena di sanzioni, la centralizzazione della designazione arbitrale a livello delle federazioni.

Ma il conflitto è tutt'altro che finito.

Questo articolo è apparso per primo https://www.camfoot.com/championnat/designation-des-arbitres-passe-d-armes-entre-la-fecafoot-et-la-ligue,29682.html