Manovre tribali denunciate nei procedimenti contro "manifestanti" di MRC

[Social_share_button]

In un rilascio di 26 di febbraio come testimonianza dell'udienza di quindici (15) imputati del Movimento per il Rinascimento del Camerun (MRC) questo 25 di febbraio all'1 Tribunalera Ad esempio, il portavoce di Maurice Kamto, Olivier Bibou Nissack, denuncia una macchinazione del potere, finalizzata a far credere, attraverso il processo in corso, che la MRC è una festa composta esclusivamente da Bamileke.

Maurice Kamto e Christian Penda Ekoka al 26 di gennaio - (c) DR

"Questo processo e quelli a venire hanno uno scopo sordido, ecco perché nulla è stato risparmiato in termini di violazione dei diritti di persone innocenti arrestate! sono lì per una sordida cospirazione per prosperare! Un piano machiavellico il cui obiettivo è che le liste di nomi siano nomi la cui lettura dovrebbe creare disagio e creare disagio nella composizione tribale o etnica del MRC "indignato Olivier Bibou Nissack.

Secondo il portavoce del presidente della MRC, è stato fatto ogni sforzo per esaminare tutti i manifestanti arrestati, al fine di avere alla fine solo persone della stessa regione, il Camerun occidentale, in questo caso. "(...) perché gli 126 hanno arrestato ingiustamente questo" MBARGA "e molti altri militanti della MRC i cui nomi avevano lo stesso suono di lui che non erano stati conservati? Avevano questo "MBARGA" e gli altri, i "bei nomi" che salvano l'arresto mentre gli altri avevano i "cattivi nomi" che predispongono ad arresti arbitrari? Si chiede.

"I pochi non Bamileke che sono stati finalmente selezionati non sono lì solo per avere un bell'aspetto e dare il resto? ", Riferisce Bibou Nissack che riporta la" testimonianza al timone di Mr. NGONO, che è stato chiesto dal suo investigatore presso la Central Police Station numero uno come segue: "Che cosa stai facendo negli affari di Bamileke? ? ", Rivela il politico.

Eppure, continua, "Le persone furono prima arrestate in connessione con la marcia bianca 26 di gennaio. Erano quindi da tutte le regioni del Camerun. Quindi, grazie alle domande sistematiche della polizia sulle origini tribali ed etniche del catturato, è stato fatto uno smistamento selettivo in modo che la maggior parte di loro fosse tenuta a cercare le persone corrispondenti al "profilo etnico". "Insiste Olivier Bibou Nissack, che accusa il regime di Yaounde di mettere in moto questo plen per giustificare la sua condanna contro Maurice Kamto e la MRC.

Questo articolo è apparso per primo https://www.lebledparle.com/actu/politique/1106811-tpi-de-yaounde-des-manoeuvres-tribales-font-surface-dans-la-procedure-contre-les-marcheurs-du-mrc