Elezioni presidenziali in Nigeria: i primi risultati stanno arrivando lentamente - RFI

[Social_share_button]

In Nigeria, è sabato che gli elettori hanno votato per le elezioni legislative e presidenziali. In totale, i candidati 72 gareggiano per l'ufficio più alto, ma spiccano due personalità, in particolare il presidente uscente Muhammadu Buhari e Atiku Aboubakar, il principale candidato dell'opposizione. Due candidati del Nord, che già rivendicano la vittoria, anche se sono solo dichiarazioni politiche.

La Commissione elettorale ha iniziato a mostrare i risultati di le elezioni presidenziali ricevuto nella notte da domenica a lunedì, in una cerimonia formale molto formale nel centro congressi di Abuja, a mezzogiorno del lunedì 25 di febbraio.

Ad esempio, sono stati proiettati gli stati di Ekiti e Osun. Il numero di voti ottenuti dai partiti politici 71 in questo ballottaggio è stato dettagliato. Tutto sotto gli occhi pazienti e concentrati di diverse centinaia di leader del partito.

Sospettiamo che questa procedura richieda molto tempo. I seguenti annunci si verificano quando vengono pubblicati i risultati di altri stati. Gli elettori dovranno essere pazienti prima di ottenere risultati generali e rappresentativi.

L'opposizione sta già sfidando i primi risultati

Quello che si può dire è che fino a quel momento, Muhammadu Buhari è in testa in sette degli stati 36 che conta la Repubblica Federale.

Nel sud-ovest, cattura gli stati di Ekiti e Osun; al centro, quello di Kogi e Nassarawa; nel nord, conserva lo stato di Gombe e Yobe; nel centro-nord, lo stato di Kwara. Possiamo già dire che Muhammadu Buhari segna un punto nel rimanere in questo stato, dal momento che è la roccaforte di Bukola Saraki, l'attuale presidente del Senato con cui Buhari era ai ferri corti durante il suo mandato. Lo scorso luglio, Bukola Saraki ha intrapreso una rivolta contro il presidente, prendendo i senatori 14 e i deputati 37 che hanno lasciato l'APC per unirsi all'opposizione PDP.

Da parte sua, Atiku Abubakar, il principale candidato all'opposizione, vince il territorio federale di Abuja. Questa è una vittoria simbolica, dal momento che Abuja centralizza le attività politiche e amministrative del paese.

È ancora troppo presto per avere un'idea chiara dei risultati in tutto il paese, dal momento che il conteggio stato per stato continua lunedì sera.

Mentre i risultati sono solo parziali, questo lunedì sera, il PDP ha detto che avrebbe contestato i risultati, sostenendo di avere " prova "Che" i risultati sono stati manipolati . " " Nello stato di Abia, i risultati delle elezioni sono stati sospesi, come in molti altri stati in cui i risultati dei seggi elettorali sono stati annullati al fine di mantenere il PCA al potere, ha detto Uche Secondus, segretario nazionale del PDP. Questo è per noi inaccettabile '.

Il partito al potere denuncia una mossa che mira a " screditare e destabilizzare »Il processo elettorale.

Da parte sua, Washington avverte le parti che proverebbero ad andare contro la legge elettorale annunciando la loro vittoria prima dell'annuncio ufficiale da parte della Commissione elettorale.

Le votazioni sono andate bene secondo gli osservatori

In generale, gli osservatori ritengono che le elezioni siano andate bene. La missione di osservazione dell'ECOWAS giudica trasparente il processo elettorale.

Le missioni statunitensi hanno tuttavia espresso lunedì mattina le loro preoccupazioni in merito all'incitazione all'odio da parte di alcuni partiti politici. Infine, si preoccupa della profusione di informazioni false sui social network.

Elezioni presidenziali in Nigeria: per le missioni di osservazione, il ballottaggio è andato bene nel complesso

25-02-2019
- Di
Bineta Diagne

Questo articolo è apparso per primo http://www.rfi.fr/afrique/20190225-presidentielle-nigeria-premiers-resultats-arrivent-inec