Ci vuole tempo per arrivarci, Sandrine Kiberlain

[Social_share_button]

"È cambiato." Ospite della mattina di France Inter Mercoledì 27 Febbraio, Sandrine Kiberlain ha commentato il movimento #MeToo e il suo impatto sul cinema. "Ci sono stati movimenti che non avevamo mai conosciuto prima, ci sono stati discorsi che ovviamente hanno cambiato le cose, come se stessimo dicendo ad alta voce cosa stavamo pensando da un po '. "rispose l'attrice a Lea Salame. Prima di aggiungere: "Nel cinema, ci è sempre stato detto 'dobbiamo dormire per arrivarci'. C'è sempre questa fantasia, ma è sempre stata dell'ordine della fantasia. C'era un focus su cose che erano reali, vissute, e che era importante dire ad alta voce. È molto importante per le vittime ".

Tuttavia, Sandrine Kiberlain ha deplorato una cosa con il movimento della libertà di parola delle attrici, il "Media contrattempo". "Non pensiamo più alle vittime e alla loro situazione"lei ha assicurato. In riferimento allo scandalo Harvey Weinstein, accusato di violenza sessuale da parte di molte donne dalla pubblicazione di un articolo nel New York Times a ottobre 2017, l'ex moglie di Vincent Lindon ha dichiarato: "Ciò che mi interessa non è tutto il flan che facciamo in giroun personaggio che vogliamo dimenticare, vogliamo vedere il giudice".

Rispondi a Yann Moix

Sandrine Kiberlain sta attualmente promuovendo il film Il mio bambino, di Lisa Azuelos, in cui interpreta una madre sulla cinquantina che sta per vedere la figlia più piccola uscire di casa. "Un affronto a Yann Moix?"chiese a Lea Salame. "Siamo stati medi per lo scatto, perché abbiamo realizzato il film molto prima che si manifestasse Yann Moix". Ha aggiunto: "Uno ha l'età che si ha nella testa, nel cuore e nel corpo". Anni 50 invecchiato, l'attrice assicura che nella sua testa, lei ha 34 anni. "Mi sento meglio oggi nella mia vita, e più giovane di quando ero 20 anni, perché mi conosco meglio."

Questo articolo è apparso per primo https://www.closermag.fr/people/il-faut-coucher-pour-y-arriver-sandrine-kiberlain-s-exprime-sur-le-mouvement-met-938754