L'azienda sudanese AFGA vuole produrre gomma arabica in polvere da 3 a 4

[Social_share_button]

(Ecofin Agenzia) - La società sudanese Albakry fabbrica per Imballaggio e Preparazione gomma arabica (AFGA) prevede di avviare la produzione di gomma arabica in polvere entro il prossimo 3 a 4 anni. Questo è ciò che rivela ilAgenzia EcofinHasan el Rashid Mustafa, direttore delle vendite della società a margine dell'International Agricultural Show (SIA).

Secondo il gestore, questo approccio è principalmente dovuto alla maggiore remunerazione che attrae questa forma di materia prima sul mercato.

Infatti, mentre il prezzo di una tonnellata di gomma arabica lavati può avvicinarsi $ 3 000, la polvere può in rapporto a sua volta 5 000 $ per tonnellata.

Creato nel 1950, AGFA ha una capacità produttiva installata di 9 000 tonnellate di gomma arabica all'anno e ogni anno esporta tra 6 500 e 7 000 tonnellate di prodotto per mercati come l'India e la Francia.

Come promemoria, il Sudan è il più grande produttore ed esportatore di gomma arabica sul pianeta con quasi il 60% della fornitura mondiale.

Acacia è una linfa secco ricavato da fusti e rami di alberi della famiglia delle acacie. E 'utilizzato nell'industria alimentare dove agisce come additivo alimentare in particolare la prevenzione dello zucchero in bibite agglomerato nell'industria farmaceutica (rivestimento farmaco) o in vernice (Conservation Ufficiale inchiostri).

Spero Olodo, inviato speciale

Questo articolo è apparso per primo https://www.agenceecofin.com/commodities/2702-64327-l-entreprise-soudanaise-afga-veut-produire-de-la-poudre-de-gomme-arabique-d-ici-3-a-4-ans