Un bambino ha avuto un infarto a causa dei suoi fratelli non vaccinati contro la varicella - SANTE PLUS MAG

[Social_share_button]

Un bambino ha avuto un infarto a causa dei suoi fratelli non vaccinati contro la varicella

Un bambino ha avuto un infarto a causa dei suoi fratelli non vaccinati contro la varicella

Un bambino di undici mesi ha un ictus a causa dell'esposizione a fratelli non vaccinati per la varicella. Senza offesa per gli anti-vaccini, questa morte funge da tragico promemoria della necessità di vaccinare regolarmente i bambini. Una notizia spaventosa riportata dal Giornale pediatrico.

Le Giornale pediatrico Questo studio ricorda che esiste una correlazione tra l'esposizione a un bambino non vaccinato e il potenziale ictus di un bambino. È importante vaccinare i suoi figli regolarmente per la loro salute ma anche quella di un bambino che non è immune da malattie che possono essere fatali per lui.

Questo è il caso del bambino 11 di questo mese che ha avuto un ictus a causa della contaminazione da varicella. A seguito di esposizione ai suoi fratelli non vaccinati contro questo malattia, il bambino ha sviluppato complicazioni che potrebbero costargli la vita. È la prudenza di questa madre che è stata in grado di salvare il suo bambino finché c'era ancora tempo.

E questa madre ha avuto i buoni riflessi da quando ha notato che qualcosa non andava. Dopo aver svegliato il suo bambino dal suo pisolino, ha notato una debolezza nel suo braccio e nella gamba destra che l'ha portata a portarlo immediatamente al pronto soccorso. Il dottore notò anche che il bambino aveva problemi a muovere il viso ma anche le sue membra.

Diagnosi: il suo bambino era contaminato dai suoi fratelli non vaccinati contro la varicella. il bambino Il mese 11 ha contratto la malattia alcuni mesi prima del suo esame da parte del medico. C'era una quantità significativa di tempo tra l'ictus e la contaminazione. Secondo la ricerca pubblicata nel Giornale pediatricoEsiste una chiara correlazione tra esposizione a bambini non vaccinati e possibilità di ictus per il bambino. Le opinioni sono divise sui vaccini. Alcuni genitori si rifiutano di vaccinare i propri figli per ragioni plausibili e supportati da prove scientifiche.

Questo caso è un esempio terrificante per gli attivisti anti-vaccino: ci sono molti rischi nel non vaccinare i bambini. Non vaccinare il tuo bambino non è solo pericoloso per la tua salute ma anche per i bambini che non possono essere vaccinati e non sono immuni da una malattia. Questa situazione avrebbe potuto essere prevenuta se i nipoti del bambino fossero stati vaccinati.

I pericoli della varicella

A prima vista, la varicella è una malattia insignificante. Ma può avere gravi effetti sulla salute dei bambini che non ne hanno uno système immunitaire abbastanza forte da combatterlo come complicazioni polmonari (polmonite) o neurologiche (encefalite). Dr. Tina Tan, Professore di pediatria e di una malattia infettiva specialista ha messo in guardia sui potenziali pericoli della varicella: "Tutti pensano che la varicella è una malattia minore. Ci sono molte complicazioni serie. Generalmente, la varicella infetta i vasi sanguigni più grandi e può causare infiammazioni. I vasi sanguigni possono essere sezionati che diminuiscono l'afflusso di sangue al cervello. Un fenomeno che può portare a un ictus. L'American Academy of Pediatrics sostiene anche che la non vaccinazione non è sicura. "I vaccini mantengono le comunità sane e proteggono i più deboli nella nostra società. "


Questo articolo è apparso per primo SALUTE PLUS MAGAZINE