Death Stranding: Kojima Productions Files "Strand Game" e "Social Strand System"

[Social_share_button]

Kojima Productions introduce due nuovi nomi per Death Stranding.

Due nuovi concetti sottolineano la dimensione sociale di Death Stranding.

Ex filiale di Konami, Kojima Productions è ora uno studio indipendente dalla sua riapertura a dicembre 2015 grazie a una partnership con Sony per lo sviluppo di La morte di arenamento esclusivamente su PS4. Mentre questa misteriosa nuova licenza continua a destare la curiosità dei giocatori di tutto il mondo, la struttura del produttore giapponese Hideo Kojima ha recentemente depositato due nomi: Strand Game e Social Strand System. Questi due termini si riferiscono ovviamente a Death Stranding e alla sua dimensione sociale / collaborativa che Kojima-san dettaglia per diversi anni.

Per la cronaca, Norman Reedus (interprete del personaggio Sam Porter Bridges in Death Stranding) ha dichiarato l'anno scorso: "Il concetto è così mozzafiato, perché non si tratta di "uccidere tutti per vincere il gioco". Si tratta di connessione. E lui è così avanti rispetto ai suoi tempi. Ci sono elementi ispirati ai social network nel gioco: l'idea è che ci sono così tanti giochi e che molti elementi della cultura millenaria sono, immagino, legati all'essere soli in un gioco. pezzo. Finisci per perdere tutti i contatti fisici con le persone. In seguito, Death Stranding si occupa del recupero di questo contatto fisico". Anche il comico danese Mads Mikkelsen ha fatto una rivelazione nello stesso stile: "Il concetto del gioco, a quanto ho capito, si basa sulla collaborazione di persone diverse provenienti da diverse parti del mondo - il che rende ancora più fantastico."

Un trailer per Death Stranding

Questo articolo è apparso per primo https://www.begeek.fr/death-stranding-kojima-productions-depose-les-termes-strand-game-et-social-strand-system-308548