Luke Perry "sotto osservazione" dopo un "colpo enorme" - persone

[Social_share_button]

Luke Perry, l'ex idolo di 52 di "Beverly Hills, 90210", attualmente presente in "Riverdale", è "sotto sorveglianza" in un ospedale di Los Angeles dopo essere stato vittima di ciò TMZ aveva chiamato . ] un "colpo enorme" di mercoledì.

Luke Perry al culmine del suo idolo adolescente in 1994. (Foto di Fox Television / Courtesy of Getty Images)

I paramedici hanno ricevuto una chiamata mercoledì a 9h40 per correre a Perry a Sherman Oaks, dice TMZ. Una chiamata a 911 ha indicato che il paziente ha avuto un ictus.

Perry era stato trasportato in un ospedale vicino. Il suo rappresentante non ha specificato lo stato dell'attore, sostenendo solo che era "sotto sorveglianza", ha riferito TMZ e Fox News.

L'attore, che attualmente interpreta il padre di Archie, Fred Andrews, in "Riverdale", aveva girato degli episodi per il film. TMZ ha detto

l'unico problema di salute noto di Perry era correlato a un avviso di cancro 2015. Perry ha aperto un'intervista con 2017 su una colonscopia che ha scoperto escrescenze precancerose. Per questo motivo, Perry ha invitato gli altri a sottoporsi a screening per il tumore del colon-retto, il terzo tumore più comune negli Stati Uniti.

L'apparente attacco di Perry è avvenuto lo stesso giorno di Fox annunciato che alcuni membri degli attori di "Beverly Hills, 90210" si sono riuniti per un riavvio in sei parti della serie trasmessa quest'estate.

Tuttavia, Perry, che interpretava Dylan McKay nel film drammatico di 1990 Teen, non si era impegnato per il riavvio.

In un'intervista, Perry ha dichiarato di essere legato al legame con il ruolo di Dylan McKay, "fino alla morte". Ma ha anche detto che non era desideroso di partecipare a un replay dello show in 2008.

Perry, che ha avuto una fiorente carriera come attore in "Riverdale" e molti altri progetti nei settori della televisione, del palcoscenico e della voce fuori campo, ha detto che non sarebbe soddisfacente "creati vely" per riprendere il ruolo in quel momento. Ha anche detto che era riluttante a realizzare la serie senza la direzione del produttore originale della serie, il compianto Aaron Spelling.

In un'intervista per 2017, Perry ha anche scherzato sul suo personaggio "90210", l'adolescente ribelle, dicendoci settimanalmente che non avrebbe lasciato che sua figlia, poi invecchiata 16, uscisse con così orrore.

"Conosco quel fratello, so cosa sta facendo", scherzò Perry. "È un uomo di carattere, quindi potrebbe fare di peggio. Ma quella non sarebbe la mia prima scelta, no. "

Perry ha due figli, Jack, 21 e Sophie, 18, con la sua ex moglie, Rachel Minnie Sharp.

Questo articolo è apparso per primo (in inglese) su mercurynews.com