Il gesto disgustoso di Iwobi - Bamada.net

[Social_share_button]

L'attaccante nigeriano dell'Arsenal ha pizzicato il naso dopo un alterco verbale con Rennais Hamari Traoré. Un gesto che, qualche anno fa, valeva tre sospensioni a Milano Baros.

Attacco di andare Stade de la Route de Lorient, Alex Iwobi non ha fatto un grande splash nel match di ritorno tra Arsenal e Rennes, dove la sua squadra completamente trasformato la marea (1-3, 3-0). Mentre i Gunners erano pochi secondi per convalidare la loro qualificazione, l'attaccante nigeriano ha riferito il gesto quantomeno dubbio rivolta al lato Rennes Hamari Traoré. Dopo aver scambiato qualche parola con lui, Iwobi immediatamente pizzicò il naso mentre indietreggiava, probabilmente volendo indicare al Malian che aveva l'alito cattivo.

Una scena che ricorda una riunione della 1 League tra Lione e Rennes, già in 2007, con Milan Baros e Stéphane Mbia. Il ceco di OL era stato accusato di razzismo, una carica che probabilmente evita Iwobi a causa del suo colore della pelle. Ma sui social network, se alcuni hanno trovato questo gesto esilarante, molti utenti della rete hanno ritenuto l'atteggiamento del Gunner vergognoso e irrispettoso.

Questo è particolarmente il caso dell'attaccante di Nantes Majeed Waris, che spera che Iwobi abbia "La punizione che merita". In 2007, il comitato disciplinare della LFP, dopo aver fatto un'audizione al giocatore, sentiva che il gesto di Baros non era razzista. Il ceco aveva ancora ricevuto tre partite in sospensione.

Football.fr

Questo articolo è apparso per primo http://bamada.net/le-geste-degoutant-diwobi