le dighe elettriche non sono privatizzate, sono messe in concessione, specificano il governo

[Social_share_button]

(Agenzia Ecofin) - In Nigeria, il ministro delle risorse idriche ha smentito la voce secondo cui lo stato privatizzerebbe le dighe del paese.

"Non stiamo privatizzando le dighe, stiamo mettendo in concessione la componente idroelettrica dell'infrastruttura. Ma la stessa diga rimane il possesso dello stato ". Il ministro Suleiman Adamu ha detto (foto).

Secondo il gestore, il processo di concessione è facilitato dalla Commissione per la regolamentazione delle concessioni dell'infrastruttura e dall'ufficio delle imprese pubbliche, che per prima cosa conducono un'analisi rigorosa dei fascicoli di concessione.

Secondo i contratti in vigore nel paese, il concessionario è responsabile della produzione di elettricità della diga e della sua connessione alla rete elettrica per fornire elettricità alla rete nazionale.

In questo contesto, il governo ha recentemente annunciato la concessione della centrale idroelettrica di Gurara con capacità di 30 MW e Kashimbilla (40 MW).

Gwladys Johnson Akinocho

Questo articolo è apparso per primo https://www.agenceecofin.com/hydroelectricite/1503-64710-nigeria-les-barrages-electriques-ne-sont-pas-privatises-ils-sont-mis-en-concession-precise-le-gouvernement