Donald Trump ha firmato il primo veto della sua presidenza

[Social_share_button]

donald trump

Credito: Jabin Botsford / The Washington Post tramite Getty Images

20 di gennaio 2017, Donald Trump si stabilì a Washington DC, dopo una cerimonia di investitura in grande stile. Presidente degli Stati Uniti da quando aveva finora non usato il suo veto - attraverso l'articolo I della sezione 7 della Costituzione, uno statista americano può impedire che una legge. Un diritto che l'attuale residente della Casa Bianca ha trascorso, in primo luogo in un tweet postato su marzo 14. Qualche minuto prima, il Senato aveva approvato una mozione destinata ad annullare la dichiarazione di emergenza nazionale e, quindi, consentire Donald Trump bypassare il Congresso per finanziare il muro tra Stati Uniti e Messico.

Ha firmato il veto in questione il giorno dopo, circondato da numerosi rappresentanti della polizia di frontiera. "Il Congresso ha la libertà di votare a favore della risoluzione e ho il diritto di opporsi alla mia veto [...] La gente non piace la parola 'invasione, ma questo è esattamente ciò che è tutta una questione", ha detto -t ha detto, riferendosi all'immigrazione, come riportato da Le Monde.

Questo articolo è apparso per primo https://www.vanityfair.fr/actualites/articles/donald-trump-a-signe-le-premier-veto-de-sa-presidence/73378