India: Sushma Swaraj inizia la sua visita di due giorni alla domenica delle Maldive | Notizie dall'India

[Social_share_button]

NUOVA DELHI: ministro degli affari esteri Sushma Swaraj viaggerà alle Maldive per una visita di due giorni a partire da domenica, durante il primo viaggio bilaterale in India nella nazione insulare dopo il governo del presidente Ibrahim Mohamed Solih è salito al potere a novembre.

Annunciando questa visita, il Dipartimento degli affari esteri ( MEA ) ha dichiarato che il suo obiettivo era rafforzare ulteriormente le relazioni "strette e amichevoli" tra i due paesi.

"L'India attribuisce la massima importanza alle sue relazioni con le Maldive, segnate da fiducia, trasparenza, comprensione reciproca e sensibilità", ha affermato MEA.

A Male, Swaraj avrà un incontro bilaterale con il ministro degli esteri Abdulla Shahid e colloqui a livello di delegazione con il ministro della Difesa Mariya Ahmed Didi, ministro delle finanze Ibrahim Ameer, ministro nazionale della pianificazione e Infrastruttura, Mohamed Aslam, Ministro dei trasporti e dell'aviazione civile, Aishath Nahula. Ministro dello sviluppo economico Fayyaz Ismail.

"I ministri esamineranno l'intera gamma di relazioni bilaterali e discuteranno il futuro programma d'azione", ha affermato MEA.

Il ministro degli Esteri Vijay Gokhale e alcuni alti funzionari accompagneranno Swaraj durante il viaggio.

Swaraj interverrà anche il presidente Solih lunedì e il presidente del parlamento Qasim Ibrahim domenica. Il ministro degli Interni Sheikh Imran Abdulla farà appello anche a Swaraj.

I funzionari hanno detto che sarebbe stata la prima visita bilaterale in India delle Maldive a livello politico dopo che il nuovo governo è entrato in carica.

Secondo loro, il primo ministro Narendra Modi solo visitato le Maldive a novembre per partecipare la cerimonia del giuramento di Solih e nessuna discussione sostanziale ha avuto luogo in quel momento.

Le fonti hanno detto che le Maldive erano consapevoli dei limiti imposti dal codice di condotta elettorale del governo indiano e che la visita di Swaraj avrebbe cercato di rafforzare i legami globali che erano stati severamente messi alla prova sotto la presidenza. Abdulla Yameen . essere vicino alla Cina.

Solih aveva visitato l'India lo scorso dicembre, durante il quale l'India aveva annunciato 1,4 miliardi di dollari in aiuti finanziari alla nazione insulare.

I due paesi hanno inoltre convenuto di rimanere attenti alle rispettive preoccupazioni e aspirazioni per la stabilità della regione dell'Oceano Indiano e di non consentire che i loro rispettivi territori siano utilizzati per attività contrarie ai loro interessi.

Le relazioni tra India e Maldive si sono deteriorate dopo che il presidente Abdulla Yameen ha imposto lo stato di emergenza a 5, febbraio dello scorso anno.

L'India aveva criticato la sua decisione e ha invitato il suo governo a ripristinare la credibilità del processo elettorale e politico rilasciando prigionieri politici. L'emergenza è durata 45 giorni.

Solih è diventato presidente a novembre dopo aver sconfitto Yameen alle elezioni presidenziali.

Questo articolo è apparso per primo (in inglese) su I TEMPI DELL'INDIA