James Gunn réalisera le troisième film des Gardiens après tout – people

[Social_share_button]

Di Michael Cavna | Washington Post

"I guardiani della galassia: Vol. 3 "sarebbe stata una grande sfida per chiunque, ad eccezione del regista franchis James Gunn. Oggi, un anno dopo che Disney ha licenziato Gunn per la sua attività sui social media, lo studio lo ha reimpegnato per realizzare il terzo film "Guardians", secondo il quotidiano hollywoodiano.

Il ritorno di Gunn sarebbe stato aperto da incontri con il presidente dei Walt Disney Studios, Alan Klaxon. La scadenza, che è stata la prima a rendere l'annuncio venerdì, ha dichiarato che la decisione è stata presa "diversi mesi fa".

"Apprezzo profondamente la decisione della Disney e non vedo l'ora di continuare a realizzare film che analizzino la storia d'amore che ci unisce tutti. ", Ha twittato Gunn venerdì pomeriggio.

Gunn è stato licenziato la scorsa estate dopo che vecchi critici offensivi sullo stupro e la pedofilia sono stati rifatti online da critici di destra. Il regista, che ha guidato i primi due film "Guardian" per il successo - il film ha portato 1,6 miliardi di dollari nel mondo - si è scusato per i tweet, che ha definito barzellette.

A luglio, Horn ha dichiarato in una dichiarazione: "Gli atteggiamenti offensivi e le dichiarazioni trovate sul feed Twitter di James sono indifendibili e incoerenti con i valori del nostro studio, e abbiamo interrotto i nostri rapporti commerciali con lui. "

Ma la maggior parte del gruppo dei Guardiani ha firmato una lettera aperta lo scorso anno chiedendo la riassunzione di Gunn. ; Dave Bautista, che interpreta Drax, in particolare ha supportato Gunn, mentre la campagna #WeAreGroot ha guadagnato terreno.

"Sono estremamente grato a tutti coloro che mi hanno supportato negli ultimi mesi", ha detto Gunn su Twitter. . "Sto ancora imparando e continuerò a lavorare per essere il miglior essere umano che possa essere."

Gunn è stato recentemente annunciato come direttore della "Suicide Squad 2" della DC.

"I guardiani della Galassia 3" era originariamente previsto per una versione 2020. Ad aprile alcuni personaggi del film "Guardiani" appariranno presto in "Avengers: Endgame".

La Disney non ha risposto alle richieste di commento del Washington Post.

Questo articolo è apparso per primo (in inglese) su mercurynews.com