la Corte di giustizia dell'ECOWAS condanna il governo a pagare 18 milioni di dollari alla vedova del defunto presidente Samuel Doe

[Social_share_button]

(Ecofin Agenzia) - La Corte di giustizia ECOWAS ha ordinato al governo liberiano a pagare un totale di $ 18 130 778,09, che rappresenta la quantità di denaro depositato in varie banche dal defunto presidente liberiano Samuel Doe, tanto più gli interessi maturati, alla vedova ed amministratore del suo patrimonio, Nancy Bohn-Doe.

Infatti, attraverso una denuncia presentata nel novembre 21 2016 dalla Corte di giustizia ECOWAS, Nancy Bohn-Doe ha accusato il governo liberiano di violare i suoi diritti, in particolare il suo diritto di proprietà, a seguito della il rifiuto delle autorità del paese per consentire l'accesso a conti bancari, così come le informazioni circa il suo defunto marito, per facilitare la scoperta di altri conti detenuti da lui.

La denunciante, attraverso i suoi avvocati, aveva citato a tal fine alcuni articoli della Carta africana sui diritti umani e dei popoli e la Dichiarazione universale dei diritti umani.

Un approccio che gli ha permesso di vincere il suo caso. Questo nonostante il fatto che il governo liberiano abbia sollevato un'obiezione preliminare contro la giurisdizione della Corte e il non esaurimento del rimedio locale da parte di Nancy Bohn-Doe.

Tuttavia, la Corte di giustizia ECOWAS ha respinto la richiesta della vedova del defunto presidente liberiano deve essere concesso anche 342 615,57 $ come spese legali e $ 9 milioni come risarcimento danni.

1980 è arrivato in testa liberiano dopo un sanguinoso colpo di stato, Samuel Kanyon Doe, un ex sergente addestrati da americani Berretti Verdi, verrà eseguito il paese fino allo scoppio della guerra civile in 1990 .

Numerosi colpi di stato tenteranno di sconfiggerlo, fino alla sua cattura, nello stesso anno, dalle truppe di Yormie Johnson, leader di uno dei due principali gruppi ribelli. Morì sotto tortura mentre il suo corpo fu in seguito esposto nelle strade di Monrovia.

Questo articolo è apparso per primo https://www.agenceecofin.com/gouvernance/1603-64717-liberia-la-cour-de-justice-de-la-cedeao-condamne-le-gouvernement-a-verser-18-millions-a-la-veuve-du-defunt-president-samuel-doe