5 Rimedi naturali per alleviare i sintomi della faringite - Altri trattamenti

[Social_share_button]

I sintomi della faringite variano da febbre a mal di gola, disagio e dolore generalizzato. È causata da batteri, motivo per cui il suo trattamento principale è attraverso gli antibiotici prescritti dal nostro medico.

Agenti batterici come lo streptococco di gruppo A e il bacillo di Pfeiffer hanno molto a che fare con l'insorgenza della faringite. Complicato, no? In sintesi: la faringite è causata dall'infiammazione della mucosa che copre la faringe entrando in contatto con determinati virus.


Anche se è necessaria una visita dal medico, è anche molto utile sapere come alleviare i sintomi utilizzando alcuni rimedi naturali. Quindi, prendi nota!

5 Rimedi naturali per alleviare i sintomi della faringite

ragazza che soffre di faringite
Alcuni rimedi naturali possono aiutarci a calmare i sintomi della faringite.

In molti casi, il consumo costante o molto frequente di alcuni tipi di farmaci ci fa sviluppare nel tempo una resistenza o una tolleranza ai suoi componenti e questi non producono più alcun effetto nel nostro organismo. Ecco perché abbiamo pensato ai rimedi 5 di origine naturale che possono alleviare i sintomi della faringite rapidamente.

Per leggere: 5 i migliori rimedi casalinghi per alleviare il tifo

  1. Bicarbonato di sodio

Le bicarbonato ha proprietà antisettiche e lenitive, ideale per il trattamento di infiammazioni delle tonsille o della gola. Basta versare un cucchiaio di questo componente in una bottiglietta d'acqua e agitare bene. Non fare gargarismi per 1 minuto, sputare e ricominciare.

  1. Limone e miele


probabilmente che la migliore combinazione naturale per combattere raffreddori e infezioni è il limone e il miele. Questo rimedio è perfetto per disinfettare e disinfettare leggermente l'area interessata. Inoltre, il miele è un potente espettorante; il suo consumo è raccomandato per curare la tosse secca e oleosa, così come altri problemi respiratorio.

  • Spremere in una tazza i limoni 2 e aggiungere 1 cucchiaio di miele.
  • Bevi questo drink al mattino, ma anche prima di andare a letto la sera per poter riposare bene.
  • Se il sapore sembra forte, aggiungi un po 'd'acqua.
  1. Dieta morbida

la dieta morbida è una buona opzione quando si soffre di faringite
Tra gli altri sintomi della faringite c'è la difficoltà a deglutire i cibi solidi.

Uno dei sintomi più noti della faringite è la deglutizione difficile, cioè il fatto di non essere in grado di deglutire, o diavere difficoltà a deglutire i cibi solidi. Ti consigliamo di seguire una dieta lenta, se è il tuo caso. Ci riferiamo a zuppe, succhi, frappè e creme.

  • I creme le verdure sono eccellenti per nutrirti mentre facilita la deglutizione.
  • Se hai la febbre, ti consigliamo di rimanere idratato e di mangiare zuppe o brodo di pollo. Ovviamente, consultare un medico se si considera la temperatura troppo alta.
  • Frullati freddi alleviare un po 'di irritazione e prurito, ma cercare di fare frutti, in particolare gli agrumi, perché contengono il vitamina C.


  1. Mirtilli

I mirtilli contengono proprietà antinfiammatorie che aiutano a migliorare la deglutizione del cibo quando soffrono di faringite. Potete prepararli in porridge, succo o frappè con una o due tazze di mirtilli e un po 'd'acqua Cerca di non usare lo zucchero; se il sapore sembra troppo insipido, aggiungi un po 'di miele o stevia.

Ti piacerà anche: Sciroppi fatti in casa 3 per la tosse secca

  1. Aceto

Anche se non è necessariamente piacevole da bere, l'aceto è antisettico e antibatterico. Questo è il motivo per cui è molto efficace per il trattamento dell'infezione da tonsillite, specialmente quando si forma il pus nell'area.

Basta versare in un bicchiere d'acqua 4 cucchiai di aceto. Quindi fai gargarismi per 30 secondi e sputi.

  1. Acqua ossigenata

Questo è uno dei rimedi più efficaci per eliminare l'infezione da tonsillite. Quando c'è il pus, la cura deve essere presa con particolare attenzione, poiché ciò significa che l'infezione si è diffusa.

  1. Bagna un batuffolo di cotone con un po ' di perossido di idrogeno.
  2. Pulisci l'area infetta dal pus, facendo molta attenzione a non ferirti.
  3. Una volta che hai rimosso la maggior parte del pus, fermati.
  4. Ripeti se necessario fino a quando non c'è più pus.
  5. Acqua calda e sale

Il sale contiene sodio ed è un eccellente componente antibatterico per trattare le infezioni faringee. Questo rimedio aiuta ad eliminare i microrganismi.

Prendi un bicchiere di acqua tiepida e versa un cucchiaio di sale. Mescolare bene in modo che il sale sia diluito e fare i gargarismi per un minuto. Quindi sputa e ripeti il ​​processo una o più volte.


Questo articolo è apparso per primo https://amelioretasante.com/5-remedes-naturels-pour-soulager-les-symptomes-de-la-pharyngite/