India: SC sentirà l'appello di 15 di aprile che sfida l'ordine di HC che chiede al Centro di vietare l'applicazione TikTok | Notizie dall'India

NUOVA DELHI: La Corte Suprema Martedì ha deciso di sentire il 15 di aprile un appello in contestazione contro un recente ordine dell'Alta corte di Madras ordinando al Centro di vietare Tic toc "Applicazione su preoccupazioni circa l'accesso a contenuti pornografici attraverso di esso.

Una panchina composta dal capo della giustizia Ranjan Gogoi e i giudici Deepak Gupta e Sanjiv Khanna hanno accettato di ascoltare l'appello della società cinese ByteDance, che ha dichiarato di aver scaricato oltre un miliardo di download dell'applicazione e di Madurai . della Corte Suprema di Madras aveva fatto un ordine ex parte.

L'3 di aprile, il tribunale distrettuale di Madras Madurai, aveva ordinato al Centro di vietare l'app mobile "TikTok" perché era preoccupata per "contenuti pornografici e inappropriati" offerti da queste app.

Ordinò ai media di non trasmettere video realizzati con TikTok. L'applicazione consente agli utenti di creare brevi video e condividerli.

Questo articolo è apparso per primo (in inglese) su I TEMPI DELL'INDIA