Modifica della strategia di rimozione del supporto USB su Windows 10

È abbastanza comune rimuovere immediatamente i dispositivi Windows 10 USB senza disporre del metodo appropriato per garantire un ritiro sicuro. Consapevole del problema, Microsoft ha deciso di cambiare questa strategia di ritiro.

C'è un cambiamento sul lato di Windows 10 per le disconnessioni dei supporti USB. Questo cambiamento, che ha avuto effetto con l'aggiornamento 2018 di ottobre, riguarda sia le unità USB che i dischi rigidi esterni. Passiamo quindi dall'impostazione predefinita "Prestazioni migliori" a " Rimozione rapida '.

Microsoft semplifica il meccanismo per la rimozione di dispositivi USB su Windows 10

Con il sistema "best performance", i trasferimenti di dati e le operazioni di archiviazione si erano evoluti. Ciò includeva la memorizzazione nella cache dei dati durante il loro trasferimento, nonché la loro apertura o preparazione di particolari operazioni. Con questa impostazione, era anche necessario passare attraverso il processo "Rimozione sicura dell'hardware".

Ciò comportava l'attivazione di un'espulsione manuale. Problema: pochi utenti hanno rispettato la manipolazione e le unità USB sono state strappate via con molti dati corrotti spesso risultanti.

Cambiamenti significativi con il nuovo dispositivo messo in atto da Microsoft

Con le nuove impostazioni di Windows 10 v1809n, i dispositivi USB possono essere scollegati senza seguire questa noiosa vecchia procedura. La nuova strategia gestisce le operazioni di archiviazione in modo che il dispositivo rimanga pronto per essere rimosso in qualsiasi momento.

Ma ci sono avvertimenti su questa caratteristica: Windows non ha la capacità di memorizzare le operazioni di scrittura sul disco. Di conseguenza, le prestazioni del sistema tendono a deteriorarsi, mentre questo non è il caso con la vecchia strategia " migliori prestazioni '.

Ma è importante per gli utenti con documenti di alto profilo tornare a questo sistema "Better Performance". Per fare ciò, è necessario installare il supporto USB sul PC e selezionare "Esplora file". Quindi devi andare su "Gestione disco" e "Proprietà". Infine vai su "Strategie" per selezionare ciò che fa per te.

Questo articolo è apparso per primo https://www.begeek.fr/changement-de-la-strategie-de-retrait-des-supports-usb-sur-windows-10-312220