Express garantito: il freno della morte

Un autobus dell'agenzia Garanti Express ha reso 03 morto nel quartiere di Nsam a Yaoundé, mentre si stava preparando ad entrare nel terminal dell'agenzia.

Si tratta di 17h, il lunedì 08 di aprile, quando si verifica l'incidente fatale. Un autobus della società di trasporti interurbani Garanti Express perde i freni, mentre l'agenzia si trova a pochi metri di distanza.

Il veicolo, come un cavallo in furia, sfugge al controllo dell'autista, che lotta senza risultato. Nella sua corsa pazza, l'autobus colpisce tre sfortunati, prima di schiantarsi contro un muro. Le vittime, un taxi per moto e il suo cliente, così come una signora, non avranno possibilità di sopravvivere.

L'incidente di lunedì lascia dietro di sé importanti danni materiali. In particolare, il muro del pescivendolo Congelcam, che a volte è diventato un torero. Ma anche bancarelle sparse qua e là. All'interno del veicolo, lo shock è molto più emotivo. Nessun decesso o ferita registrata.

La causa dichiarata di questo incidente fatale, "perdita di freni", arriva, ancora una volta, a suonare il tocsin nell'ambiente di trasporto. Il ministro, Jean Ernest Massena Ngallè Bibehe, lo 29 dello scorso marzo, ha osservato che lo stato tecnico dei veicoli è il 20% la causa degli incidenti stradali.

Vanessa Onana

Questo articolo è apparso per primo http://www.crtv.cm/2019/04/garanti-express-le-frein-de-la-mort/