Cancro: combatte perché sua moglie abbia un trapianto di midollo osseo

Vuole assolutamente salvare la vita di sua moglie con la leucemia e chi ha bisogno di una donazione midollo osseo compatibile, quindi Olivier ha fatto un appello. Da allora, i suoi colleghi, i suoi amici, ma anche molti anonimi risposero. A Saint-Étienne (Loire), il French Blood Establishment (EFS) ha più candidati del solito, e soprattutto la polizia che ha risposto alla richiesta di Olivier, lui stesso un ufficiale di polizia a Roanne (Loire ).

"Siamo tutti e tre, e io la voglio così tanto, è dura"dice Olivier che si prende cura dei loro due figli mentre Jennifer combatte la malattia. Attraverso schermi, dalla sua camera sterile dell'Istituto di Cancerologia della Loira, la madre riesce a condividere un po 'della loro vita quotidiana. "Dormire, è molto importante. Facciamo la storia della sera insieme "dice Jennifer, che mantiene la speranza e assicura uno spirito positivo.

Il JT

Altri argomenti del JT

Questo articolo è apparso per primo https://www.francetvinfo.fr/sante/soigner/don-d-organes/cancer-il-se-bat-pour-que-sa-femme-ait-une-greffe-de-moelle-osseuse_3274393.html