Costruzione della fabbrica del piede di Lom Pangar / Théodore Nsangou: "tutti i vincoli finanziari sono stati rimossi"

In un'intervista al quotidiano Mutations, il direttore generale di Electricity Development Corporation (Edc) indica che è iniziata la costruzione della fabbrica di piedi.

Parlando di tagli cronici di energia elettrica nella regione orientale, si è detto che il calvario si concluderà nei mesi 20, con l'inizio effettivo dei lavori di costruzione della pianta del piede della diga idroelettrica di Lom Pangar.

Alla domanda delle garanzie che ci sono in relazione a questi lavori, Théodore Nsangou dichiarainiziò il lavoro del mulino a pedali. È vero che siamo rimasti indietro a causa dei finanziamenti. Ma posso dirvi oggi che tutti i vincoli di finanziamento sono stati rimossi. La Banca africana di sviluppo e la Banca centrale africana di sviluppo, che sono i principali finanziatori di questo progetto, così come il governo, hanno aumentato la loro quota e ora stiamo effettivamente avviando lavoro. Come avrai notato, tutti i lavoratori sono al lavoro, le diverse apparecchiature vengono prodotte in fabbrica; quindi credo che tutte le condizioni siano soddisfatte affinché il lavoro proceda normalmente e da 20 mesi, il lavoro verrà consegnato'.

Dal redattore

Questo articolo è apparso per primo https://actucameroun.com/2019/04/10/construction-de-lusine-de-pied-de-lom-pangar-theodore-nsangou-toutes-les-contraintes-de-financement-sont-levees/