Douala: il governo offre cibo galleggiante ai produttori di pesce

L'acquacoltura sembra avere il vento nel vento nei dipartimenti del Litorale ed è di aiutare nel quadro di un progetto per promuovere questo settore che gli attori di questo settore hanno ricevuto questo dono.

Gli imprenditori di acquacoltura nei quattro dipartimenti hanno ricevuto mangimi galleggianti per il pesce prodotto in Camerun. Alcuni giorni prima avevano anche ricevuto delle donazioni. È stata l'occasione per Mr. Joseph Arsène, coordinatore di Obama del progetto PPEA (progetto di promozione dell'imprenditoria dell'acquacoltura) nella linea di costa per tracciare il percorso e i vari supporti che la struttura di cui è in testa, verso i membri del settore dell'acquacoltura.

Molte persone erano lì per trarre beneficio da questi alimenti e hanno espresso la loro gratitudine per questa iniziativa. Permetterà loro di incrementare la loro produzione di pesce d'acqua dolce per il benessere delle popolazioni che avranno pesce in quantità sufficiente a prezzi accessibili sul loro tavolo.

Per coloro che dubitavano dell'origine di questi prodotti, durante la cerimonia di consegna le autorità hanno rassicurato gli agricoltori sulla qualità di questi alimenti prodotti localmente. Esperienza gestita dal Camerun a beneficio dei produttori. I costi operativi relativi al costo del mangime degli acquacoltori saranno ridotti del 70%. La PPEA creata in 2017 è nella sua fase principale di supporto, consulenza e assistenza agli allevatori di pesci. I risultati già registrati sono molto incoraggianti.

da Salma Amadore | Actucameroun.com

Questo articolo è apparso per primo https://actucameroun.com/2019/04/10/douala-le-gouvernement-offre-des-aliments-flottants-aux-pisciculteurs/