Endgame, i cinema non hanno nulla da temere da Netflix - BGR

Se ci fosse qualcuno che secondo te sarebbe tra i primi a sostenere che Netflix ei suoi servizi di streaming competono nel business dei teatri tradizionali, i teatri e i distributori di film sarebbero in cima alla lista, giusto ? Saranno certamente i primi ad ammettere che Netflix, che spende miliardi di dollari quest'anno ordinando nuovi contenuti e concedendo licenze a programmi e film di terze parti, sta dando alle persone un altro motivo per rimanere in attività. casa ed evitare folle e pavimenti appiccicosi. e biglietti del cinema costosi.

L'idea che Netflix uccide i cinema è un mito che è abbastanza facile da distruggere. Ciò è dovuto in parte alla moltitudine di miliardi di dollari di blockbuster avviati in 2019, come Vendicatori: Endgame arrivo a fine mese, che dovrebbe consentire al botteghino statunitense di raggiungere un record di 12 miliardi.

Una previsione così forte per 2019 è in un anno da record in 2018 per il botteghino nazionale, un rapporto CNBC notando oggi 11,9 miliardi di dollari di reddito. Questo risultato è attribuibile ad un aumento di 5% nel numero di biglietti venduti per l'anno e 75% della popolazione americana (circa 263 milioni di persone) che ha visto almeno un film al cinema l'anno scorso.

Fonte immagine: Marvel Studios

L'analista di Wedbush, Michael Pachter, ha pubblicato lunedì una nota di ricerca che tratta questi temi. Secondo il rapporto di da CNBC Egli prevede che "Netflix e lo sviluppo della piattaforma (streaming video) avranno un impatto minimo sul botteghino data la vasta offerta di contenuti, molti dei quali sono ideali. per la versione teatrale (e per la maggior parte dei talenti ferocemente e contrattualmente opposta a una produzione in streaming). Pachter ha aggiunto che al ritmo attuale, il botteghino statunitense dovrebbe aumentare di circa il 1% quest'anno per raggiungere il miliardo di 12 - ancora una volta, non necessariamente la tendenza che la saggezza convenzionale ti direbbe di aspettarti in un'età convenienza e intrattenimento su richiesta.

La scorsa settimana al CinemaCon di Las Vegas, l'amministratore delegato della Motion Picture Association of America, Charles Rivkin, lo ha espresso in questo modo. Ognuno ha una cucina, ma usciamo sempre per mangiare, il che è simile alla dinamica di poter partecipare a una maratona Netflix nel comfort del nostro salotto, anche se la gente sarà ancora impacchettata nei cinema a fine mese. vedere Endgame .

Parlando di CinemaCon, i discorsi dei proprietari di cinema sono andati nella stessa direzione. Nonostante i miliardi spesi da Netflix - per non parlare di Amazon e nuovi arrivati ​​come Disney e Apple - non sono preoccupati. Che le loro rispettive attività stanno andando bene nel complesso

Uno studio pubblicato a dicembre dal gruppo Quantitative Statistics and Statistics di EY ha sviluppato analisi teoriche per analizzare questi sentimenti. Questo studio porta alla stessa conclusione. Sorprendentemente, le persone che trasmettono molti contenuti video finiscono per andare al cinema più spesso. Vedi l'illustrazione.

Fonte immagine: ORLIN WAGNER / AP / REX / Shutterstock

Questo articolo è apparso per primo (in inglese) su BGR