La Fouine: la sua nazionalità respinta da entrambe le parti, grida il suo ras-le-bol

Questa storia di nazionalità non cesserà mai di seguire e soprattutto di infastidire alcune persone.

Mentre era nato in Francia e di origine marocchina, la star del rap francese, La Fouine conosceva un sacco di problemi in questo paese in cui era nato.

Infatti, come dice nel suo video, quando è in Francia gli viene ricordato che non è francese, mentre la Costituzione francese stabilisce che ogni persona nata sul territorio francese gode, di fatto, della nazionalità di questo paese.

Leggi anche: Interruzione del lavoro all'Università Alassane Ouattara di Bouaké: le ragioni

Ma la difficoltà non è solo dalla parte di Hexagon. Una volta, nel suo paese natale, quando inizia a parlare marocchino, la sua gente lo chiama "francese" per via del suo accento.

Ma è con umorismo che si sa che ha spiegato questo fatto che non è nuovo e che molti di noi vivono.

Forse è forte e lui è stato in grado di superare la situazione che alcune persone avrebbero sussultato.

Come dice nel suo video, lo è "Trappista e Doukali" allo stesso tempo, nato in Francia con sangue marocchino, dimostra che La Fouine è orgogliosa di avere una doppia cultura.

Dylaurette YOUKOU

commenti

commenti

Questo articolo è apparso per primo https://www.abidjanshow.com/people/actu/la-fouine-sa-nationalite-rejetee-de-part-et-dautre-il-crie-son-ras-le-bol