Un pediatra finto ha inviato materiale pornografico su pibes - xnxx

da Fernando Vázquez
[Email protected]

Le autorità del dipartimento di polizia speciale della provincia da Buenos Aires è riuscito ad arrestare un individuo, 58, che ha affermato di essere un pediatra e uno psicologo e che ha inviato materiale pornografico ai minori. Il soggetto è stato sequestrato dagli investigatori della città di Villa Ariza, a Buenos Aires, nella festa di Ituzaingó.

L'idiota tribunali portavoce hanno rivelato che i soggetti cronica.com.ar vecchi anni 58, erano stati catturati dai funzionari, sostenuti da membri della stazione di polizia a Villa Ariza (seconda Itzaaló) e sede del dipartimento di Morón, a seguito di un'incursione in una fattoria situata a Posta de Pardo a 1500, nel distretto di cui sopra, in

Sembra che la diligenza sia iniziata lo scorso marzo quando una donna di 32 si è dichiarata allarmata in tribunale e ha denunciato il fatto che aveva scoperto che suo figlio, un minore, aveva iniziato a legare, nel social network Facebook, con un uomo che gli ha inviato video e fotografie pornografiche

Per questo motivo, la polizia ha iniziato a indagare sulla situazione inquietante e quindi sui dati stabiliti o sulla filiazione dell'individuo come a casa, che usava per eseguire le manovre.

Secondo le dichiarazioni degli informatori, le indagini incaricate della procedura hanno sequestrato un lungo revolver 38, numerose munizioni (alcune a punta). cave), francobolli 2 (indicando che il resistente era pediatra e anche uno psicologo), un 4 compressa fucile ad aria e mezzo pollici, una fotocamera digitale, un'unità di elaborazione centrale, modem 2, dispositivi di memorizzazione hardware , Set di manette 2, netbook 2, vaselina 3, preservativi 18 di marche diverse e telefoni cellulari 4.

Relatore nel caso "Il possesso illegale di armi e munizioni di guerra e manutenzione", il medico María Laura Cristini Avvocato per l'unità funzionale n. 2 di Ituzaingó, annessa al Dipartimento giudiziario di Morón.

Questo articolo è apparso per primo https://www.cronica.com.ar/policiales/Falso-pediatra-le-enviaba-a-pibes-material-pornografico-20190409-0136.html