La visita di Neymar a Pelé

Neymar Jr ha visitato il suo connazionale Pelé, ricoverato in ospedale a Parigi dal 3 aprile per un'infezione del tratto urinario, ha fatto il Lunedi attraverso una foto pubblicata su Instagram conto attaccante brasiliano del Paris Saint -Germain. Nella foto, non datato, Neymar è visto seduto accanto al letto della sua gloriosa anziano, a quanto pare in forma, in abiti civili, ma su un letto d'ospedale. Entrambi gli uomini sono sorridenti, per mano.

La foto, pubblicata lunedì notte a 20h30, solleva la speculazione sull'uscita, vicina o no, di Pelé dell'ospedale americano di Neuilly, clinica celebrità situata nella periferia occidentale di Parigi, dove è stato ammesso lo scorso mercoledì. Poche ore dopo aver incontrato il giovane prodigio francese Kylian Mbappé, durante un'operazione promozionale di uno dei loro sponsor, Pelé era stato effettivamente ricoverato in ospedale per un'infezione del tratto urinario.

Il suo entourage era sgancio rapido, che indica che il problema di salute del calcio brasiliano leggenda vecchia 78, era "sotto controllo", trattata con antibiotici, e ha richiesto "il ricovero di uno o due giorni per" precauzione " prima di un "lungo viaggio" per tornare in Brasile.

Secondo il media brasiliano Globo Esporte, sempre molto ben informato, la star sarebbe uscita lunedì sera dall'ospedale per unire il Brasile. Globo aggiunge anche una dichiarazione che sta per essere pubblicata dalla star dell'agenzia: "Voglio ringraziarvi profondamente per i pensieri positivi e i desideri di ripresa", dice il triplice campione del mondo in questa versione, che non non è stato pubblicato da altri media brasiliani. "A Parigi, ho avuto una grave infezione del tratto urinario, che ha richiesto un'assistenza medica e chirurgica urgente", ha proseguito il brasiliano.

"Ma grazie al team di medici dell'ospedale americano (Neuilly), sono pronto per tornare a casa", ha aggiunto, prima di andare avanti: "La Francia non ha solo grandi giocatori , ma anche ottimi medici "