Apple: migrazione dei dati su un nuovo Mac gratuito

Il servizio precedentemente fatturato con euro 99 è ora completamente gratuito, almeno negli Stati Uniti.

In sostituzione del servizio deceduto One to One che ha permesso a un nuovo acquirente di sapere tutto sul suo nuovo Mac e trasferire i dati dal suo precedente dispositivo Apple, l'azienda Apple sta testando un'offerta gratuita negli Stati Uniti.

Un gesto verso gli utenti

In precedenza 99 €, la formazione faccia a faccia con un dipendente Apple non era più disponibile da 2015, ma il servizio di trasferimento dati non è stato interrotto. Intorno a 100 € per un trasferimento che può essere effettuato dallo strumento Assistente Migrazione Da macOS, il servizio era piuttosto costoso.

Apple ha ora scelto di optare gratuitamente, negli Stati Uniti, in ogni caso, le spese di migrazione. MacGeneration riporta che, dal momento della commercializzazione di MacBook equipaggiato con USB-C, la manovra è stata spesso offerta ai clienti, avendo una connessione diversa sul loro vecchio dispositivo.

Questo articolo è apparso per primo https://www.begeek.fr/apple-la-migration-des-donnees-vers-un-nouveau-mac-gratuite-312644