L'uomo sposato ammette di aver cercato materiale pornografico per bambini - xnxx

Uomo 42 anni sposati, membro del Clare ammesso di Gardaí che era sessualmente attratto da neonati e bambini sotto i tre anni e aveva cercato materiale pornografico on-line sui bambini.

mercoledì, l'uomo ha ammesso a Gardaí di essere un nepiophile o una persona sessualmente attratta da bambini al di sotto dei tre anni.

Durante la sua intervista ad agosto 2017, l'uomo ha ammesso di aver cercato contenuti pornografici. ragazze e ragazzi di età compresa tra zero e cinque.

Quando gli è stato chiesto se avesse cercato materiale pornografico per neonati, l'uomo ha risposto: "Esatto".

L'uomo - che è stato accompagnato oggi da sua madre in tribunale - ha anche ammesso di aver creato pornografia infantile scattando foto di due ragazze con le quali aveva preso contatto a Co Clare e condividendo foto di uno dei bambini con altri pedofili online in un sistema di condivisione file.

Il nome utente di quest'uomo era: kinderlove82. In uno scambio on-line, un pedofilo, "babytoddler123" gli chiese se avesse aggredito sessualmente una bambina di due anni con la quale è stato contattato e l'uomo Clare ha risposto: "Forse - ma provate avere il nostro ora con così tante speranze "18 APRILE 2018.

L'uomo disse a Gardaí che sua moglie non era a conoscenza della sua nepiofilia e delle sue attività online. ] affermava che una revisione dei due computer umani aveva rivelato di aver distribuito le immagini 29 uniche nei messaggi 39 ad altri utenti.

In un messaggio dall'account kinderlove82 dell'uomo, ha scritto "Baby 0-5 B o G" e Det. Fitzgerald ha indicato che ha indicato che il bambino era felice con 0 all'età di 5, ragazzo o ragazza.

Det. Fitzgerald ha detto che un utente è tornato su "kinderlove82" con il commento "Awesome Baby Pictures".

Il det. Fitzgerald ha detto che Gardaí recupera i log delle chat 337 sulla piattaforma online che condivide la pedopornografia.

Interrogato durante l'intervista a Garda in agosto 2017, ha mai recitato offline sulla sua attrazione sessuale per i bambini, l'uomo che ha detto di aver fatto delle foto a due ragazze per la propria gratificazione sessuale [19659002] The Det. Fitzgerald ha detto che il caso "era uno dei più gravi" che aveva incontrato a causa della fascia di età del contenuto e l'aspetto della distribuzione.

Il det. Fitzgerald ha detto che quattro immagini trovate su uno dei computer degli uomini erano di bambini al di sotto di un anno di età e di natura sessuale.

Richiesta colpevole

Nel caso, l'uomo si è dichiarato colpevole di 4 September 2013 per aver distribuito consapevolmente la pedopornografia a scopi di distribuzione, pubblicazione ed esportazione. in conformità con 5 (1) della legge di 1998 sulla tratta di bambini e pornografia.

L'uomo anche dichiarato colpevole di possedere consapevolmente le immagini 7 606 di file e video di pornografia bambino 139 contemporaneamente contrasto con l'art 6 (1) di diritto 1998 sulla tratta dei bambini e pornografia.

Det. Fitzgerald ha detto che l'uomo gli aveva detto di essere stato aggredito sessualmente da tre a 14.

Il det. Fitzgerald ha detto che l'uomo - che non ha precedenti condanne - gli ha detto di non sapere come ha trovato il materiale, ma è rimasto sorpreso dal fatto che l'abbia trovato eccitante.

Il detective ha detto che l'uomo sapeva che ciò che aveva fatto era totalmente sbagliato e

Il sergente Daragh O'Sullivan ha detto Gardaí aveva cercato la casa dell'uomo nel settembre 2013 seguenti informazioni fornite nell'ambito di un'indagine internazionale condotta dall'FBI negli Stati Uniti e [Criminal91945]. Ufficio qui

Det Sgt. O'Sullivan ha dichiarato che i documenti sequestrati sono stati inviati all'unità di crimine informatico solo a dicembre 2016 e che il ritardo era dovuto a problemi di risorse unitarie in quel momento. 19659002] Consiglio di Stato, Orcan Connolly BL ha dichiarato che l'accusato potrebbe essere nominato e che il giudice Gerald Keys aveva dichiarato che avrebbe deciso di identificare l'uomo alla data della sentenza, ma aveva ordinato che l'uomo non fosse identificato per il momento.

Consulente per l'imputato, Mark Nicholas SC. ha detto: "Questa è una brutta storia, non c'è dubbio. È molto inquietante. "

Il signor Nicholas ha testimoniato che il suo cliente si è dichiarato colpevole e ha contribuito all'indagine del Garda.

Il signor Nicholas aveva dichiarato che il suo cliente aveva una buona storia lavorativa e nessuna precedente condanna. Ha affermato che il suo cliente "ha fatto grandi sforzi per rimediare alla sua situazione".

Nicholas ha detto che l'uomo non era più sotto la custodia di Garda da 2013.

Il signor Nicholas ha chiesto a Keys J. di essere così indulgente e proporzionato.

Justice Keys ha rimandato l'uomo su cauzione fino a quando 20 potrebbe scontare la pena.

Questo articolo è apparso per primo https://www.irishtimes.com/news/ireland/irish-news/married-man-admits-he-sought-out-pornographic-material-of-babies-1.3856060