Adolph Lele Lafrique invita gli utenti di Internet a dare una possibilità al ripristino della pace

In un il comunicato stampa ha pubblicato 11 April 2019, il governatore della regione nord-occidentale Adolph Lele Lafrique esortato gli utenti di Internet a mostrare moderazione sulle false informazioni che circolano sul web, al fine di dare una possibilità alla pace in Camerun.

Adolph Lele Lafrique (c) Tutti i diritti riservati

EnIn effetti, Adolphe Lele Lafrique stava tornando raid militare di 4 April 2019 che si è svolto nel villaggio Meluf, nel dipartimento di Bui, regione di Northweste chi ha l'ONG Human Rights Watch (HRW) ha provocato la morte di cinque civili, tra cui una persona disabile: "Le forze governative stanno commettendo abusi contro persone che vivono in aree di lingua inglese Camerun"Aveva detto mordicus Lewis Mudge, Direttore per l'Africa centrale Human Rights Watch.

Per rispondere a questo, il capo di questa regione ha indicato che questa informazione era falsa e mirava semplicemente a screditare gli sforzi del governo per ripristinare la stabilità in questa parte del paese. Ha aggiunto che le forze di sicurezza prendono di mira solo i nascondigli dei separatisti e non i civili.

Non senza aver salutato la commissione per il disarmo, la smobilitazione e la reintegrazione istituita dal Presidente della Repubblica, ha sottolineato che molti giovani hanno abbandonato le loro armi e si sono uniti ai centri di reintegrazione.

In breve, Adolphe Lele Lafrique esortato gli utenti dei social network ad esercitare moderazione su false notizie, al fine di dare una possibilità al Camerun di pace.



Questo articolo è apparso per primo https://www.lebledparle.com/societe/1107340-cameroun-adolph-lele-lafrique-invite-les-internautes-a-donner-une-chance-a-la-restauration-de-la-paix