Il nipote di Clark Gable è morto di OD fentanyl, secondo il medico legale - la gente

Clark Gable III, un tossicodipendente da molto tempo che era il nipote di una leggenda cinematografica che non aveva mai incontrato, è morto a febbraio 22 da un'overdose di farmaci contenenti fentanil, lo stesso oppiaceo coinvolto nella morte di Prince. , Mac Miller e Lil Peep.

Questo è basato su un'autopsia della contea di Dallas, in Texas, l'ufficio del medico legale in cui viveva l'unico nipote di Clark Gable. segnalato da TMZ . Il modello e attore in erba, di età 30, che aveva ereditato il famoso benessere di suo nonno, fu trovato inattivo nel suo letto, nella sua casa di Dallas, dalla sua fidanzata, secondo Variety e altre informazioni. La sua morte è stata dichiarata in un vicino ospedale

L'autopsia ha rivelato che il sovradosaggio è stato causato dagli effetti combinati di fentanil oppioidi e ossicodone, e il farmaco contro l'ansia alprazolam, meglio conosciuto come Xanax, ha riferito TMZ (1965). ] Il fentanil, un oppiaceo sintetico, è simile alla morfina e all'eroina, ma lo è 50 a 100 volte più potente ed è generalmente riservato alle persone che soffrono di forti dolori dopo l'intervento chirurgico o ai pazienti che richiedono cure palliative, secondo il National. Istituto di abuso di droga.

Il medico legale ha anche dichiarato che Gable III aveva già usato marijuana, alcool e Xanax, aggiungendo TMZ.

Dopo la morte di Gable III, sua madre, Tracy Yarro Scheff, ha scritto su Instagram: È ... il cuore estremamente pesante, salutiamo mio figlio Clark. "

Gable III, alias Clark James Gable, era il padre di una bambina, Shore LaRae Gable, nata in 2017. Alla sua morte, lui stava cercando di trovare la sua strada in un'industria che rendeva il suo nonno ricco e famoso. Gable III è probabilmente meglio conosciuto per aver ospitato diverse stagioni di "Cheaters", un reality show che gli ha mostrato di fronte ad accuse di adulterio in televisione.

Sfortunatamente, la morte del giovane attore ha aperto una finestra sulla dolorosa famiglia di Clark Gable . eredità .

Clark Gable nel suo ruolo più famoso, Rhett Butler, in "Gone With the Wind" con Vivien Leigh, che interpretava Scarlett O'Hara. (Foto di Hulton Archive / Getty Images)

Gable, il bel "re di Hollywood" negli anni 30, 50 e 50, potrebbe essere stato considerato un modello della mascolinità americana del XX secolo. Ma per vari motivi, la stella baffuta di "Via col vento" stava combattendo un ruolo maschile tradizionale: diventare padre

Gable non ha mai conosciuto il suo unico figlio, il padre di Gable III. Neanche lui ha mai riconosciuto una figlia segreta di amore-figlio. Gable morì a novembre 1960 di un coagulo di sangue arterioso mortale a causa di un attacco di cuore; Poco prima della sua morte, ha completato il lavoro fisicamente impegnativo per girare "The Misfits" con Marilyn Monroe e Montgomery Clift.

Il suo unico figlio, John Clark Gable, nacque quattro mesi dopo la morte del padre. John Clark Gable era il figlio della quinta moglie, modella e cittadina di Gable, Kay Gable.

Si scopre che Gable aveva almeno un altro bambino. In 1994, un'ex attrice di nome Judy Lewis ha rivelato in un libro di memorie che era la figlia segreta dell'amore di Clark Gable e l'attrice Loretta Young, secondo quanto riportato dal New York Times. Quando Gable ha sposato la sua seconda moglie, Young e il suo single, poi invecchiato 22, hanno avuto una relazione mentre lavorava al film 1935 "Call of the Wild".

Young, che era profondamente cattolico, decise di avere il bambino ma di nascondere la verità sulla filiazione della figlia. Per decenni, ha reso il figlio innamorato di Gable, un'orfana che ha adottato.

Anche la morte di Gable III rese pubblici sentimenti duri e crudeli tra i discendenti di Clark Gable.

In un articolo di Facebook, la sorella di Gable III, Kayley, ha rivelato due generazioni di apparente disfunzione e possibile dipendenza. Ha condiviso testi, presumibilmente scritti dal padre, John Clark Gable, in cui ha accusato suo figlio e sua figlia di usare il nome di suo nonno "per la vergogna". John Clark Gable ha anche rifiutato di pagare le spese per i funerali di suo figlio e ha detto di non averlo fatto. Non voglio che sia sepolto accanto a Clark Gable nella trama di famiglia al Forrest Lawn Cemetery di Los Angeles.

Kayley Gable ha risposto minacciando di scrivere un detto che avrebbe fatto conoscere al mondo la "verità" sulla loro apparentemente incasinata famiglia.

Si scopre che Gable III fu sepolto accanto ai suoi nonni materni a Provo, nello Utah, la 9 March, rivelata da Kayley Gable su Facebook.

Nel frattempo, John Clark Gable aveva fatto una delle sue stesse accuse. uso improprio di sostanze In 2013, è stato arrestato per guida ridotta dopo aver colpito diverse macchine parcheggiate a Malibu, secondo quanto riportato dal Los Angeles Times. I rappresentanti dello sceriffo della contea di Los Angeles sospettavano che fosse "dipendente", ha aggiunto il Times.

Questo articolo è apparso per primo (in inglese) su mercurynews.com