Lo specialista degli effetti speciali "Il Trono di Spade" mostra come portano alla vita i draghi - BGR

Mark Spindler è il titolo ufficiale della compagnia degli effetti speciali Pixomondo è il supervisore della composizione, il che significa che è responsabile della cattura di diversi elementi VFX e della magia e del loro assemblaggio in un insieme omogeneo. Sembra un lavoro molto geniale e altamente tecnico. Ma quando si guarda al lavoro che lui e i suoi colleghi hanno fatto dietro le quinte sin dalle ultime stagioni di Game of Thrones i tre draghi sputafuoco della serie che hanno contribuito a rendere numericamente più vivo e un terrificante realismo che confina un'opera, si scopre che molto più di semplici imprese tecniche.

La strada da percorrere è ancora lunga: per il team Pixomondo, una delle quasi società 12 che gestisce vari aspetti del Bisogno di effetti speciali del gioco del trono per concretizzare un'idea immaginaria come quella di un drago, infatti, richiede un sacco di lavoro meticoloso prima ancora di iniziare con un computer. Ciò comporta la ricerca di animali del mondo reale con somiglianze con un drago, come rettili come lucertole e pipistrelli (i primi a studiare le squame e la pelle, il secondo a causa delle ali). Il team di Pixomondo ha esaminato i dettagli del video e del mondo reale, prestando particolare attenzione a come questi animali si comportano e si comportano nel loro ambiente naturale per animare correttamente le squame, i movimenti, i muscoli e i corpi di Drogon, Rhaegal e Viserion - i tre draghi dello spettacolo appartengono alla loro madre dai capelli bianchi, Daenerys.

Ma questo non si ferma qui. Nel mondo reale non ci sono animali da sputare fuoco per studiare, quindi per capire il realismo di questo aspetto, il team di Pixomondo ha analizzato come i lanciafiamme hanno sparato i colpi, tra cui il come le fiamme leccavano tutto sul loro cammino. È un lavoro creativo laborioso che si è evoluto e si è complicato man mano che i draghi progredivano dai piccoli bambini alla fine della stagione 1 ai terribili animali di proporzioni epiche che vedremo in seguito. La crescita ha coinciso anche con il considerevole budget della HBO per uno spettacolo la cui ultima stagione, che inizia domenica, è diventata una pietra miliare della cultura pop.

"Certo, è emozionante", disse Spindler a BGR dell'ufficio Pixomondo di Francoforte, in Germania, circa l'imminente fine della serie e il lavoro della sua squadra per Supervisore VFX di HBO, Joe Bauer e VFX Producer Steve Kullback. Entrambi sono responsabili degli effetti visivi per l'intera serie dalle stagioni 3 e 2. rispettivamente.

Fonte dell'immagine: Pixomondo

" Per me, questa è la mia sesta stagione ora, Spindler ha continuato. "Ho iniziato la terza stagione. Alcuni dei miei colleghi hanno iniziato con la seconda stagione. È quindi un lungo viaggio.

"Il supervisore degli effetti visivi della HBO è presente da sei stagioni, quindi sappiamo quello che vuole e penso che abbiamo buoni rapporti di lavoro. La comunicazione è abbastanza facile. È qualcosa di speciale, sapendo che abbiamo finito dopo tanto tempo. "

Spindler ha dato BGR una panoramica di come Pixomondo - uno dei pochi provider VFX che è stato in esecuzione GoT quasi dall'inizio - ha contribuito all'aspetto e allo sviluppo dei draghi, che puoi vedere evolvere nel video sopra.

Il film ti guida attraverso l'evoluzione collettiva dei draghi. stagione, mostrando ciò che è coinvolto nell'animazione, il rendering, la corrispondenza delle immagini con gli attori, assicurati che i draghi renderizzati digitalmente siano accesi in modo che corrispondano al resto della scena ... e così via.

La clip termina con una scura. Sembra che Jon Snow abbia accarezzato una barca a cavallo, sopra la quale verrà mostrato un drago per dargli l'impressione che questo è ciò che sta accarezzando nella scena.

Fonte dell'immagine: Pixomondo

Da parte sua, l'equipaggio della Pixomondo di solito ha sempre iniziato a giocare con la HBO per la prossima stagione proprio dopo la fine di quest'ultima. Il team riceve un primo progetto di scenario e storyboard per avere un'idea della direzione dell'azione. Ciò consente loro di iniziare a pensare, anche se gli specialisti degli effetti speciali non possono fare altro fino a quando non inizia la nuova stagione.

E, come abbiamo detto, non è tutta la magia assistita dal computer che rende possibile trasformare i draghi in parole su una pagina in movimento inquietante sullo schermo. I professionisti degli effetti speciali dello show a volte ricorrevano a "movimenti" che i draghi avrebbero dovuto eseguire, con alcuni membri della squadra di Pixomondo legati in un sol colpo legati a quattro zampe e spaventati dai loro collegamenti per fungere da filmati riferimento ai draghi.

La finale della stagione precedente ci ha regalato una delle stagioni più mutevoli della serie finora, con la morte di Viserion. La bestia generata al computer di quasi 30 metri è stata "rinata" come un drago di ghiaccio, grazie al potere oscuro del Re della Notte (con l'aiuto di Pixomondo), e che è stato mostrato sputando fuoco blu sufficiente per distruggi completamente il muro dominante. nel nord. Ciò ha sollevato la posta in gioco dello scontro I fan di tutto il mondo stanno aspettando di vedere cosa succede negli ultimi sei episodi.

"La cosa più importante che vorrei dire sul realismo è guardare il mondo reale per riferimento e ovviamente non ci sono veri draghi nel mondo reale", ha detto Spindler del lavoro . "Ma ci sono certamente animali che sembrano draghi, come le lucertole. Esistono molte istantanee documentarie di animali in primo piano, in cui è possibile vedere molti dettagli sul loro aspetto e comportamento. Guardare cose del genere è davvero d'aiuto. "

Fonte dell'immagine: Pixomondo

Il più difficile è trovare un equilibrio tra realismo e imperativi cinematografici di un piano. Una volta che darai vita ai draghi, devi comunque dare loro l'impressione che guarderebbero se fossero davvero lì, davanti alla telecamera e nella stessa scena degli attori, nelle stesse condizioni. illuminazione. Per aiutarla, Bauer e un collega a un certo punto delle riprese hanno organizzato ciò che equivaleva a pupazzi di drago sui pali per aiutare a impostare l'inquadratura e l'illuminazione di uno scatto, oltre a dare qualcosa agli attori giocare.

Point, Pixomondo ha usato un video di YouTube che mostra un'aquila che afferra una capra come riferimento per una scena che coinvolge Drogon drago, dopo aver sputato fuoco su una capra e usando i suoi artigli per afferrarlo prima di volare nel cielo. [19659021] Per darti un'idea della complessità e della portata dei bisogni degli effetti visivi della serie, un episodio della prossima stagione voluto avrebbe più piani 1 300 VFX. Mentre, per confronto, c'erano meno 600 in tutta la stagione 2.

Per quel che possiamo aspettarci di vedere nella stagione 8, dei draghi e di tutto il resto, Spindler è timido. "Penso che la stessa cosa che è stata vera per le stagioni precedenti sia vera questa volta. Tutto è solo più grande, più eccitante.

"Penso che ora sia ovvio che le diverse parti dello scenario sono molto vicine tra loro e che tutto sta volgendo al termine. Ci sarà molta azione, quindi è necessaria meno esposizione rispetto alle stagioni precedenti. Ci sono ancora molte cose che non so, ma da quello che ho visto e da quello che so, sì, sarà sicuramente emozionante. Io stesso ero un fan dello show, quindi è stato bello farne parte. Non è certamente qualcosa che accade ogni giorno. "

Questo articolo è apparso per primo (in inglese) su BGR