Africa centrale - Performance: l'utile record di BEAC cade in 2018


L'istituto ha conseguito un utile netto di 14,4 miliardi di franchi CFA, contro 77,1 miliardi di franchi CFA degli utili guadagnati durante l'anno 2017.

Secondo i conti annuali della Banca degli Stati dell'Africa centrale (BEAC), questo istituto di emissione dei sei stati CEMAC ha ottenuto un risultato netto positivo di 14,4 miliardi di franchi CFAalla fine dell'anno 2018.


«Questa prestazione è, tuttavia, in caduta libera rispetto a 77,1 miliardi di franchi CFA profitti guadagnati durante l'anno 2017", Rivela il quotidiano il giorno edizione di 12 April 2019.

Secondo il giornale, "2018 il notevole calo del risultato netto di questa Banca centrale può essere spiegato dai minori ricavi da investimenti effettuati dal front office, tra cui, la maturità nel mese di gennaio, aprile e luglio 2018, tre linee titoli di portafoglio di investimento'.

In una posizione di prudenza e controllo del rischio nella sua stanza di trading, "il BEAC ha deciso, durante l'anno 2018, di non costituire un nuovo portafoglio di investimenti, tenendo conto del rapporto tra la copertura delle riserve valutarie e i mesi 2,4, inferiore alla soglia obiettivo di tre mesi stabilita dal Comitato di politica monetariaHa detto l'auditor nel suo rapporto.


Questo articolo è apparso per primo https://actucameroun.com/2019/04/13/afrique-centrale-performance-chute-record-des-benefices-de-la-beac-en-2018/