2021: La regione occidentale sarà pronta il giorno stesso

Il lavoro sta procedendo bene nello stadio Bafoussam Omnisport, negli stadi annessi e negli stabilimenti alberghieri identificati come attrazione durante Can 2021.

Saranno tutti funzionali perché è una grande sfida per questa regione scelta tra le altre per la Coppa d'Africa (CAN) in programma in 2021. Le varie infrastrutture dovranno fare la maggiore attrazione per i turisti che scopriranno anche le innovazioni nel campo sportivo. Per oltre tre mesi, i vari progetti di costruzione e ristrutturazione di infrastrutture sportive, alberghiere, stradali e ospedaliere hanno subito un'accelerazione.

Concretamente, lo stadio Omnisports di Bafoussam situato nel distretto di Koukong è pronto con una capacità di 20 mille posti. Gli stadi periferici della stessa città e altri reparti stanno lentamente mostrando i loro volti. Il professor Narcisse Mouelle Nkombi ha recentemente visitato i vari cantieri della città per vedere come si sono evoluti e sono tornati soddisfatti.

Per quanto riguarda il tasso di esecuzione delle varie fasi del Mbouda è pronto a 51%, il Bandjoun al 60%, il Bamenzi al 63% e 52% per Bafoussam Omnisport stadio Toket.

Per le strade urbane il ministro della Housing and Urban Development (Minhdu), Celestino-Courtes Ketcha in occasione della sessione plenaria dell'Assemblea Nazionale aprile 5 aveva rassicurato i parlamentari sullo stato di avanzamento dei lavori. Gli hotel Bangou e Bana sono già funzionanti, sono stati selezionati e le vie di accesso delle diverse rotte sono attualmente in costruzione. Sono in costruzione anche altre unità di parcheggio 10 200.

Un risultato soddisfacente per questa provincia e incoraggiante, perché da 2021 richiederà che tutti i progetti avviati sul territorio sono preparati e consegnati alla grande palla di calcio africano.

da Salma Amadore | Actucameroun.com

Questo articolo è apparso per primo https://actucameroun.com/2019/04/14/can-2021-la-region-de-louest-sera-prete-le-jour-dit/