Un ufficio del computer del Senato allo stato di famiglia con "Household" nello scandalo Hassan Aide

WASHINGTON - Il senatore Sergeant-at-Arms ha condotto una "pulizia generale delle famiglie" che ha comportato "massicci cambiamenti di personale" nel personale della tecnologia dell'informazione e della sicurezza informatica della Camera alta , ha imparato The Epoch Times.

Ci sono stati enormi cambiamenti di personale lì ", ha detto una fonte informata al Senato che ha richiesto l'anonimato. "I nuovi dipendenti sono molto più severi e impongono molte più regole e restrizioni. Da allora, hanno stretto molto. "

John Clayton Porter era Branch Manager for Information Assurance - Cybersecurity, da marzo 2017 all'inizio di questo mese, secondo LegiStorm. Secondo i dati del Senato, è stato pagato 88 628 $ un anno quando se n'è andato.

L'ufficio Sergeant-at-Arms (SAA) si rifiuta di discutere di Porter o delle modifiche del personale attuate nel suo vecchio ufficio. Anche un portavoce del leader della maggioranza Mitch McConnell (R-Ky.) Ha rifiutato di commentare.

I cambiamenti del personale e delle regole avvengono dopo una dichiarazione di colpevolezza depositato presso la corte federale da Jackson Cosko ad aprile 5 Maggie Hassan (DN.H.) e rappresentante Sheila Jackson-Lee (D-Texas), ex assistente informatico,

WASHINGTON, DC - 26 Giugno: Sen. Maggie Hassan (DN.H.) parla con i giornalisti fuori dal Campidoglio degli Stati Uniti a giugno 26 2018 a Washington, DC. I democratici chiedono all'amministrazione di cambiare la sua politica in merito alle disposizioni delle condizioni preesistenti della Affordable Care Act. (Foto di Aaron P. Bernstein / Getty Images)

Mannal Haddad, addetto stampa del Comitato di amministrazione della Camera, che sovrintende alle reti informatiche della Camera, ha rifiutato di commentare quando il giornale di Epoch Times ha chiesto a Cosko e se nuove misure di sicurezza informatica

Cosko ha riconosciuto la sua colpevolezza per aver pubblicizzato informazioni private riservate in ottobre 2018 su McConnell e altri senatori, tra cui Lindsay Graham (RS.C.), Mike Lee (R-Utah), Rand Paul (R-Ky.) E Orrin Hatch (R-Utah).

Cosko ha anche trovato la colpa per l'accusa di frode informatica, falsificazione di testimoni e ostruzione della giustizia. Prima di accettare la discussione orale, Cosko si è confrontato con le accuse di 11 separato .

Il caso è stato ascoltato dal Tribunale distrettuale federale della Columbia e il primo è stato segnalato . di Luke Rosiak del Daily Caller News Foundation.

Le offese di Cosko sono iniziate dopo il licenziamento del suo staff da parte del personale di Hassan in maggio 2018 per ragioni che il senatore del New Hampshire aveva rifiutato di rendere pubblico.

Ha poi ottenuto il lavoro sul lato della casa con Jackson-Lee e nei mesi successivi, con l'assistenza di una seconda persona, ha avuto accesso ad almeno sei computer nell'ufficio di Hassan.

"A partire da luglio 2018 al più tardi e fino ad ottobre 2018, l'imputato ha condotto numerose truffe informatiche e il furto di dati che ha implementato rubando ripetutamente l'ufficio del senatore Hassan", ha detto il Avvocato nelle memorie dell'aprile 5 di Cosko.

"L'imputato si è impegnato in una lotta contro il furto di dati, nella copia di interi dischi dalla rete, nell'ordinamento e nell'organizzazione di dati sensibili e nella ricerca di modi per utilizzare tali dati a proprio vantaggio," ha affermato il procuratore.

Cosko si è arrabbiato con i senatori repubblicani in ottobre 2018, secondo i pubblici ministeri, mentre assisteva all'audizione di conferma della Commissione giudiziaria del Senato sulla nomina del giudice Brett Kavanaugh alla Corte Suprema degli Stati Uniti.

Cosko ha utilizzato Wikipedia per rendere pubblici gli indirizzi dei senatori, i dati delle carte di credito e le informazioni mediche. Era in grado di accedere ai computer nell'ufficio di Hassan inserendo un keylogger discreto.

Le voci di Wikipedia di Cosko sono state oggetto di un'indagine da parte della polizia del Campidoglio, che ha tracciato l'ex assistente di Hassan, secondo il governo. 3 October 2018 denuncia penale .

Quando gli avvocati di Cosko sono stati visti nell'ufficio di Hassan dopo il suo licenziamento, i pubblici ministeri hanno detto di aver inviato un'e-mail minacciosa: "Se lo dici a qualcuno, lo farò correre dappertutto. Email, segnalazioni, gmails. Informazioni sanitarie e attività sociali dei bambini dei senatori. "

Rep. Debbie Wasserman Schultz (D-Fla.) Presso la New Mount Olive Baptist Church a Fort Lauderdale, in Florida, il 11 2018 di novembre. (Joe Skipper / Getty Images)

Cosko ha anche scaricato le informazioni sensibili del Senato per essere considerato apertamente in pubblico, secondo il giudice responsabile del caso,

Vi sono molti parallelismi tra il caso di Cosko e uno scandalo all'Assemblea che coinvolge una famiglia di un ex assistente informatico, Imran Awan, e membri della sua famiglia. dal Pakistan, Awan, una delle sue due mogli, due fratelli e un amico intimo sono stati assunti come aiuti informatici da dozzine di democratici alla Camera, tra cui molti membri degli Affari Esteri, sicurezza interna e intelligenza della Camera.

Questi post consentivano ad Awans di avere accesso a tutti i file del computer negli uffici dei loro rappresentanti. È stato stabilito che Awan aveva scaricato su un server esterno una notevole quantità di dati memorizzati nella rete di computer della Camera.

Possedeva anche un laptop appartenente all'ex presidente del Democratic National Committee (DNC), Rep. Debbie Wasserman-Schultz (D-Fla.). Awan ha iniziato a lavorare al Congresso quando è stato assunto da Wasserman-Schultz in 2004.

"Imran e la sua famiglia sono stati banditi dalla rete di computer della casa a febbraio 2017 dopo che il più alto funzionario di polizia della Camera ha scritto che l'Iran era" un rischio serio e permanente per la Camera dei Rappresentanti, forse minacciando l'integrità dei nostri sistemi di informazione "e che un server contenente prove" era scomparso ", ha riferito Rosiak . 19659002] Contatta Mark Tapscott presso [Email protected]

Questo articolo è apparso per primo https://www.theepochtimes.com/senate-it-office-hit-with-housecleaning-in-hassan-aide-scandal_2878451.html