Ligue 1: corretto a Lille, il PSG non è ancora campione della Francia

Frustrata la settimana scorsa contro Strasburgo, il PSG non riesce ancora a formalizzare il titolo di campione di Francia che sembra promesso. A Lille, il suo delfino, i parigini sono stati ridotti a dieci prima di affondare (5-1).

Sicuramente, la stagione di PSG, anche se finirà inevitabilmente con un ottavo titolo di campione di Francia, non ha nulla di una passeggiata di salute. Già frustrato la scorsa settimana da Strasburgo mentre poteva celebrare la sua incoronazione, il PSG ha preso l'acqua a Lille, il suo delfino. Una storia di rout (5-1) per gli uomini di Thomas Tuchel, dato che il club di Parigi non aveva più vissuto un simile destino L dall'anno 2000 e uno schiaffo simile ricevuto a Sedan.

sono ora otto punti davanti all'Olympique Lyonnais, terzo. OL, che ha aggiunto questo fine settimana la terza sconfitta in fila in tutte le competizioni, implodendo a Nantes (2-1), e vede S. Stefano, vincitore del Bordeaux (3-0), tornare a tre lunghezze dal suo terzo posto.

OM crede ancora

Anche l'Olympique Marseille, che sembrava aver affondato la sua stagione una settimana fa dopo una brutta serie, sembra di nuovo in corsa nella corsa per il podio. Una speranza sottile mantenuto dal suo successo contro Nimes al Velodrome (2-1) e mettendo il club OM a cinque unità del OL, pur rimanendo sei partite da giocare.

Infine, tutto rimane da fare in tavola, dove Digione, Caen e Guingamp si contendono fieramente il posto di sbarramento. Per ora, gli ultimi due sono praticamente condannati. Caen, che ha perso contro Angers (0-1) sono in basso in classifica, davanti a Guingamp, che ha portato un punto di Strasburgo (3-3). Ma i Dijon, appeso ad Amiens (0-0), hanno solo un piccolo punto in anticipo e probabilmente avranno problemi fino alla sera del giorno 38th.

Articolo Fonte: https://www.france24.com/en/20190414-football-ligue-1-lille-psg-resultat-mbappe