Camerun - Palace of Unite: nuove fughe di documenti riservati


Nel giro di pochi giorni, almeno tre documenti riservati provenienti o diretti dalla Presidenza della Repubblica, si sono trovati sui social network.

L'emorragia continua. I documenti confidenziali della Presidenza della Repubblica si trovano ancora sui social network. L'ultimo esempio è quello di un messaggio trasmesso via radio rilasciato dal Ministro delegato alla Presidenza, responsabile della Difesa.


In questo messaggio è stato firmato 11 April 2019, Giuseppe Beti Assomo trasmette a tutti i servizi del suo dipartimento, il tema della festa nazionale di 20 può 2019, prescritto dal Capo dello Stato, Paul Biya. "Unità nella diversità, grande risorsa del popolo camerunese nella sua decisa marcia verso l'emergenza", in inglese: "Unità nella diversità, una risorsa importante per il popolo camerunese nel suo mito a favore dell'emergenza".

Qualche giorno prima, l'8 di aprile è una nota dell'Approdo di Difesa dell'Ambasciata del Camerun a Berlino che è trapelata. Henri Robert Bidja attirò l'attenzione della sicurezza presidenziale sul desiderio di un gruppo di interrompere il prossimo soggiorno di Paul Biya in Svizzera. "La brigata anti-Sadinards (BAS), un gruppo della diaspora camerunense ostile a Paul Biya, si sta mobilitando in charter per sconvolgere e attaccare il Capo dello Stato durante questo soggiorno programmato in Svizzera »legge il documento.

Molto tempo prima, la perdita riguardava un messaggio fax dal protocollo del capo dello stato, Simon Pierre Bikele, ha firmato l'4 di aprile e si è rivolto alle autorità svizzere, cercando di ottenere l'autorizzazione a portare armi a beneficio degli elementi della sicurezza presidenziale, in vista del dislocamento del Capo dello Stato a Ginevra.

Lo scienziato politico Mathias Eric Owona Nguini analisi che queste perdite sono organizzate per mettere Paul Biya nei guai.


Questo articolo è apparso per primo https://actucameroun.com/2019/04/15/cameroun-palais-de-lunite-nouvelles-fuites-de-documents-confidentiels/